Curiosità: Memorie di una Geisha

curiosità-memorie-di-una-geisha

Curiosità: Memorie di una Geisha Torniamo a parlare di Memorie di una geisha, romanzo di Arthur Golden del 1997 e diventato un film nel 2005. Il film, è stato diretto da Rob Marshall e prodotto da Steven Spielberg, nel 2006 ha vinto tre Academy Award e tre oscar. Abbiamo visto le differenze e abbiamo parlato dell’opera in generale, oggi andiamo a vedere qualche dettaglio in più che troviamo nel romanzo, ma che è stato eliminato nella trasposizione. Curiosità Faccio una premessa importante, prima di partire. Tutte queste informazioni sono prese esclusivamente dal libro Memorie di una Geisha. Questo genere di articoli è rivolto … continua a leggere

Dal libro al film: Memorie di una geisha

dal-libro-al-film-memorie-di-una-geisha

Dal libro al film: Memorie di una Geisha Oggi parliamo di Memorie di una geisha, il romanzo di Arthur Golden, pubblicato nel 1997. La trasposizione cinematografica è uscita nelle sale nel 2005. Il film, diretto da Rob Marshall e prodotto da Steven Spielberg, nel 2006 ha vinto tre Academy Award e tre oscar. Abbiamo già visto, parlando della storia scritta da Golden, come questa abbia attirato su di sé molte critiche per come avesse rappresentato la figura della geisha, legittimando gli stereotipi e le false credenze già diffuse nella visione occidentale. Nell’articolo Parliamone, ho accennato al fatto che il film abbia migliorato … continua a leggere

Parliamone: Memorie di una Geisha

parliamone.memorie-di-una-geisha-arthur-golden

Parliamone:Memorie di una Geisha Oggi parliamo di Memorie di una geisha, il romanzo di Arthur Golden, pubblicato nel 1997. Si tratta della trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Arthur Golden, uscito nelle sale nel 2005. Il film, diretto da Rob Marshall e prodotto da Steven Spielberg, nel 2006 ha vinto tre Academy Award. Memorie di una geisha ha anche vinto, nel 2006, tre oscar per la fotografia, i costumi e la scenografia. Il film ha attirato su di sé alcune critiche, principalmente dovute al fatto che per interpretare personaggi giapponesi, hanno ingaggiato anche attrici cinesi e malesi, rischiando anche di non arrivare … continua a leggere

Recensione: Vox; Christina Dalcher

recensione-vox-christina-dalcher

Recensione: Vox di Christina Dalcher Casa Editrice: Nord Anno di Pubblicazione: 2018 Genere: Distopia Numero di pagine: 414 Dove trovarlo: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs Vox è il romanzo di esordio di Chrisina Dalcher, pubblicato in Italia nel settembre del 2018. Christina Dalcher è una scrittrice statunitense. Si è laureata in linguistica alla Georgetown University, successivamente ha insegnato linguistica, fonetica e italiano. Trama Jean McClellan è diventata una donna di poche parole. Ma non per sua scelta. Può pronunciarne solo cento al giorno, non una di più. Anche sua figlia di sei anni porta il braccialetto conta parole, e le è proibito imparare a … continua a leggere

Dal libro al film: Il bambino con il pigiama a righe

dal-libro-al-film-il-bambino-con-il-pigiama-a-righe

Dal libro al film: Il bambino con il pigiama a righe Ci troviamo nella settimana in cui cade il giorno della memoria e come l’anno scorso voglio parlarvi di una storia che racconta proprio di questo periodo storico. Oggi parliamo de Il bambino con il pigiama a righe. Si tratta di un film del 2008 ed è la trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di John Boyne. Ho guardato il film alcuni anni fa e sono rimasta subito colpita maggiormente dall’interpretazione di Vera Farmiga, ovvero Elsa, la madre di Bruno (Asa Butterfield), il protagonista. Dal libro sinceramente mi aspettavo di più, essendo … continua a leggere

Recensione film: Mary Poppins (1964)

recensione-film-mary-poppins-1964

Recensione film: Mary Poppins (1964) Paese di produzione: Stati Uniti Durata: 138 minuti Genere: commedia, fantasy, musical Il film uscito nel 1964 è basato sull’omonimo romanzo del 1934 di Pamela Lyndon Travers. La pellicola è stata diretta da Robert Stevenson e nei panni di Mary Poppins vediamo Julie Andrews. Non mi è mai capitato di guardare il film da piccola, ma tra una settimana uscirà un nuovo film, questa volta tratto dal secondo libro della serie di P.L. Tavers, Mary Poppins ritorna. Volendolo vedere, dovevo assolutamente recuperare la prima parte. Presto vedremo anche le differenze dal romanzo che ha ispirato la pellicola.  Trama La vicenda si … continua a leggere

Recensione: Incubo; Wulf Dorn

recensione-incubo-wulf-dorn

Recensione: Incubo di Wulf Dorn Casa Editrice: Corbaccio Anno di Pubblicazione: 2016 Genere: Thriller Numero di pagine:  361 Dove trovarlo: Amazon, Feltrinelli Ancora una volta a distanza di poco tempo torniamo a parlare di Wulf Dorn. Il libro che tratteremo oggi si chiama, come avrete letto, Incubo, o in lingua originale Die Nacht gehort den Wolfen (La Notte Appartiene ai Lupi. Io non so il tedesco, questo è quello che dice il traduttore). Wulf Dorn ha iniziato scrivendo racconti del terrore per poi passare a veri e proprio romanzi thriller. Tra le pubblicazioni degli ultimi anni troviamo Gli Eredi del 2017 e Phobia del 2014. Video NonRecensione: … continua a leggere

Ogni respiro; Nicholas Sparke

recensione-ogni-respiro-nicholas-sparke

Recensione: Ogni respiro; Nicholas Sparke Casa Editrice: Sperling & Kupfer Anno di Pubblicazione: 2018 Genere: Narrativa rosa Numero di pagine:  400 Dove trovarlo: Amazon, Feltrinelli Nicholas Sparke è uno scrittore statunitense molto famoso. Chi di voi non ne ha sentito parlare almeno una volta? Gli argomenti principali trattati nelle sue storie sono l’amore e il destino, come andremo a vedere con Ogni respiro. Molti dei suoi romanzi sono stati anche trasposti al cinema e potreste esservi imbattuti in una sua opera senza rendervene conto. A me è capitato, ad esempio, con The Last Song e Ho cercato il tuo nome. Non mi era mai capitato di leggere un … continua a leggere

La psichiatra; Wulf Dorn

recensione-la-psichiatra-wulf-dorn

Recensione: La psichiatra di Wulf Dorn Casa Editrice: Corbaccio Anno di Pubblicazione: 2010 Genere: Thriller Numero di pagine:  416 Dove trovarlo: Amazon, Feltrinelli La psichiatra è il romanzo d’esordio dello scrittore tedesco Wulf Dorn. Il libro è stato pubblicato per la prima volta nel 2009, con il titolo originale di Trigger (titolo azzeccatissimo, peccato), e dopo essere diventato un caso editoriale ha raggiunto lettori in altre parti del mondo, in italia, appunto con il titolo di La psichiatra. Lo scrittore, inizialmente conosciuto per i suoi racconti horror, ha continuato la sua carriera editoriali con altri romanzi dello stesso genere, tra le sue ultime uscite troviamo Gli eredi, L’incubo … continua a leggere

Curiosità: Darkest Minds

the-darkest-minds-libro-curiosità

Curiosità: Darkest Minds Darkest Minds è un romanzo del 2012, dall’autrice americana Alexandra Bracken. Si tratta del primo capitolo di una serie che continua con Never Fade, In the Afterlight e Throught the Dark, ancora inediti in italia. Il film è stato diretto da Jennifer Yuh Nelson e sceneggiato da Russeul Barnes. La protagonista, Ruby Daly, è interpretata da Amandla Stenberg che abbiamo visto ovviamente in Hunger Games e l’anno scorso in Noi siamo tutto. Ad affiancarla troviamo Harris Dickinson, Liam, Skylar Brooks, ovvero Charles “Ciccio” e infine Miya Cech, Suzume “Zu”. Curiosità Abbiamo già parlato delle differenze, vi ho dato la mia opinione sia sul film che … continua a leggere