Le Cronache del Mondo Emerso (#1) – Nihal della Terra del Vento di Licia Troisi

licia-troisi-le-cronache-del-mondo-emerso-1-nihal-della-terra-del-vento

Salazar, una città-torre nella Terra del Vento, una delle quattro terre ancora libere dal giogo del Tiranno del Mondo Emerso.

Nihal, dai capelli blu, gli occhi viola e la orecchie a punta, è una bambina piena di energie, sempre in giro a giocare con i suoi amici che l’hanno eletta e loro capo grazie alla sua forza e alla sua agilità.

Un giorno, Sennar le gioca un brutto scherzo, battendola in duello grazie alla magia e vincendo il prezioso pugnale che le aveva regalato Livon, suo padre.
Spinta dalla voglia di vendetta e di dimostrare chi sia, decide di imparare l’arte magica per essere una guerriera migliore.

Arrivata dalla maga Soana, però, scopre che non le verrà insegnato niente se prima non perdona Sennar.

I due, allenati dalla stessa maestra, diventano presto amici e iniziano a studiare e ad allenarsi insieme.

La vita procede tranquilla, finché il Tiranno non arriva nella Terra del Vento e Nihal si vede strappare via la propria casa, Livon e tutta la sua vita in poche ore.

La sete di vendetta torna a farsi viva e Nihal decide di voler diventare un Cavaliere di Drago e combattere per il suo regno… continua a leggere

Donne Difficili di Helen Lewis

recensione-donne-difficili-saggio-femminista

Helen Lewis prende undici delle principali battaglie combattute dai movimenti femministi, partendo dal divorzio, arrivando fino dall’aborto (guerra ancora aperta, dibattuta, critica e lontana dall’essere vinta), passando dallo sport, dalle pari opportunità nel mondo del lavoro e dalla sicurezza.

In ogni capitolo Lewis ha scelto una donna difficile che ha combattuto quella specifica battaglia, ma per una ragione o per l’altra è stata messa da parte dal movimento femminista.
Obiettivo del libro: parlare delle donne che si sono immolate per la causa in quanto donne e per questo fallaci e imperfette e che come tali hanno il diritto di essere ricordate. continua a leggere

Seni e uova di Mieko Kawakami

recensione-seni-e-uova-kawakami

Natsu è una donna giapponese sulla trentina, fin da giovane ha vissuto in una condizione di povertà ed è si è sempre data da fare a lavoro.

Non ha mai sentito la necessità di avere una relazione sentimentale, ma in lei nasce un nuovo desiderio con una forza quasi incontrollabile: incontrare il proprio bambino.

Spinta da questo bisogno, Natsu si addentra nel mondo della fecondazione assistita, in Giappone consentita solo alle coppie.

È davvero giusto voler crescere un figlio da soli?

È solo un desiderio egoista?

Queste e molte altre domande porteranno Natsu a prendere una decisione… continua a leggere

La bugia di mezzanotte di Marie Rutkoski

recensione-la-bugia-di-mezzanotte-rutkoski

La vita di Nirrim è complicata e mesta; nel suo mondo ogni crimine è punito severamente, ma nel suo mondo ogni comportamento può essere visto come un crimine.

I piaceri non esistono, per lo meno non per i Mezza Stirpe, di cui Nirrim fa parte.

Solo gli Alta Stirpe possono permettersi il lusso, la spensieratezza e la libertà.

Ogni stirpe deve seguire delle regole, più rigide e deprivanti man mano che il rango si abbassa.

Nirrim, però, è fortunata, vive con Raven, una Mediocrite, stirpe che gode di molta più libertà e a cui è concesso di commerciare con gli Alta Stirpe.

Raven ha deciso di vivere nel Rione, il quartiere dei Mezza Stirpe, insieme alle figlie adottive.

Grazie al talento di Nirrim, crea passaporti falsi che permettono a molti di Mezza Stirpe di scappare nel quartiere dei Mediocriti e cambiare vita.

Nirrim ha imparato ad abbassare la testa, comportarsi secondo le regole e a non farsi mai domande perché “tutto è sempre stato così”, fino al giorno in cui incontra Sid, un viaggiatore, giunto da terre lontane che Nirrim non sapeva neanche che esistessero.

Sid non si veste secondo le regole, non viene trattato come lei e dice a Nirrim che c’è una magia nascosta nel quartiere Alto e loro devono scoprire come funzioni… continua a leggere

La legge dei lupi di Leigh Bardugo

recensione-la-legge-dei-lupi

La guerra con Fjierda è diventata inevitabile; l’esercito fjierdiano ha già pronto un attacco a sorpresa per cogliere Ravka alla sprovvista.

Per fortuna, il lavoro di Nina come spia e le doti strategiche di Nikolai hanno sventato il pericolo, regalando a Ravka qualche giorno in più per mettere insieme un piano e degli alleati.

La situazione è tesa su tutti i fronti: Ravka non ha abbastanza soldi per armarsi, i mercanti kerch negano loro l’aiuto, convinti della vittoria dei fjierdiani, mentre la regina Shu-Han cerca ogni motivo per negare l’appoggio a Nikolai, compreso tentare di incolpare Ravka per l’uccisione della principessa Ehri.
In tutto il mondo, inoltre, stanno comparendo pezzi di Faglia che distruggono tutto ciò che toccano e l’unico che sembra sapere come fermarla sembra essere l’Oscuro, appena tornato dal mondo dei morti.

Nikolai, Zoya e il resto del triumvirato Grisha, non possono far altro che destreggiarsi tra tutti questi problemi, cercando in ogni modo di salvare più vite possibile… continua a leggere

Il buio oltre la siepe di Harper Lee

recensione-il-buio-oltre-la-siepe-harper-lee

Siamo in Alabama, negli anni ’30 del 1900.

A Maycomb Jean Louise “Scout” e Jeremy “Jem” Finch, orfani di madre, vivono soli col padre Atticus.

Atticus è un avvocato, ma nonostante il suo lavoro occupi la maggior parte del suo tempo, ha sempre cresciuto i suoi figli con affetto e sensibilità.
Anche grazie all’aiuto di Calpurnia, la cuoca afroamericana, che li ha cresciuti come veri e propri figli.

La famiglia Finch si troverà additata dall’intera comunità quando Atticus accetta di difendere un bracciante nero accusato, ingiustamente, di aver abusato di una donna bianca.

Scout e Jem dovranno affrontare i pettegolezzi e le offese verso il padre che viene definito “negrofilo”.

Più si avvicina il processo, più le occasioni di scherno aumentano.

Il processo deve ancora iniziare che tutta la cittadina sembra già aver deciso la conclusione, ma Atticus non ha intenzione di arrendersi senza lottare fino all’ultimo… continua a leggere

Dal libro al film: La Compagnia dell’Anello (Libro Primo)

dal-libro-al-film-la-compagnia-dell'anello-libro-primo

Il Signore degli Anelli (The Lord of the Rings) è stato scritto tra il 1937 e il 1949 da J.R.R. Tolkien.

Si tratta di un’opera unica, una storia suddivisa in sei libri, ma che è stata pubblicata in tre volumi, tra il 1954 e il 1955: La Compagnia dell’Anello, Le due torri e Il ritorno del re.

Nonostante questa trilogia sia la più famosa, la storia continua da dove si è interrotto Lo Hobbit del 1937.

Tra il 2001 e il 2003 escono le tre trasposizioni cinematografiche dei tre libri che compongono Il Signore degli Anelli.

Qui vedremo tutte le differenze tra il film e il libro della Compagnia dell’Anello (Libro Primo) continua a leggere

Lolita di Vladimir Nabokov

parliamone-lolita-vladimir-nabokov

Humbert Humbert è un professore di trentasette anni che, dopo il recente divorzio e un esaurimento nervoso, decide di lasciare il lavoro e trasferirsi nel New England.
Qui vivrà a pensione da una giovane donna, Charlotte Haze, e sua figlia dodicenne, Dolores.
La vista di questa ragazzina gli fa tornare in mente il suo primo amore giovanile e dalla prima occhiata viene attirato inesorabilmente da Dolores, da lui denominata Lolita. continua a leggere

È naturale bellezza di Beatrice Mautino

recensione-è-naturale-bellezza

Beatrice Mautino ci permette di farci strada nel mondo del beauty e dei cosmetici.

Le tematiche green stanno avendo molto successo in questo periodo tra i consumatori.

Ci sono aziende che si vestono di verde coi loro claim che inneggiano all’ecosostenibilità e al naturale, ma come fare a distinguere quelle che dicono di preoccuparsi per l’ambiente da quelle che lo fanno davvero?

In questo libro, Mautino spiega come il concetto di clean beauty sia fumoso e non abbia una vera e propria definizione per tutte le aziende.

Ci mette all’occhio sui nostri errori di pensiero che potrebbero portarci a scelte in realtà dannose per l’ambiente e ci fornisce dei dati per poter fare scelte consapevoli in futuro.

Tra dati scientifici, studi, aneddoti e attualità, Mautino va a trattare alcuni temi che stanno facendo molto parlare di sé negli ultimi anni: dalla bava di lumaca, ai tatuaggi, dai deodoranti alla plastica, passando dagli oli essenziali. continua a leggere