Cambiare l’acqua ai fiori di Valérie Perrin

recensione-cambiare-l'acqua-ai-fiori-valérie-perrin

Violette Toussaint fa la guardiana di un cimitero in una piccola cittadina della Borgona.
I suoi compiti, oltre a tenere in ordine lapidi e seguire le sepolture, comprendono nell’occuparsi dei visitatori: accompagnarli alle tombe dei propri cari, ma anche offrire loro una bevanda e un orecchio pronto all’ascolto in quel momento difficile.
Un giorno un poliziotto arrivato da Marsiglia bussa alla sua porta per chiedere informazioni su un uomo sepolto nel cimitero: sua madre, recentemente scomparsa, ha espresso la volontà di riposare con questo sconosciuto per l’eternità.
Da questo incontro la trama si sviluppa, portandoci a conoscere profondamente Violette, tramite rapporti e storie di vivi e di morti che si intrecciano inaspettatamente… continua a leggere

Tre di Valérie Perrin

recensione-tre-valérie-Perrin-2

Anni ’80: Nina, Étienne e Adrien sono amici inseparabili fin dall’ultimo anno di elementari.

Decidono di finire la scuola e trasferirsi a Parigi insieme per studiare all’università e far decollare la loro band.

Nel 2017 la storia dei tre ragazzi non è andata nella direzione da loro sperata: Nina gestisce il canile del loro paese, Étienne abita lontano, Adrien non si fa sentire da anni.

A narrarci la storia sarà Virginie, giornalista dal passato enigmatico, che si sta occupando di una macchina ripescata dal lago in cui dentro viene trovato il corpo di una ragazza.

Étienne, Nina e Adrien avevano i loro segreti, ma Virginie sa che qualcosa li lega a quella macchina, a quella ragazza… continua a leggere