Midnight Sun (Twilight Saga) – Stephenie Meyer

Midnight-sun-recensione-twilight-saga

Recensione: Twilight Saga –  Midnight Sun di Stephenie Meyer Pubblicazione: settembre 2020 Casa Editrice: Fazi Editore Pagine: 780 Dove trovarlo:  Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs, Il Libraccio, Kobo In occasione del quindicesimo anniversario della saga Twilight, Stephenie Meyer ha voluto riscrivere il suo primo libro, ma dal punto di vista di Edward. Il romanzo, in realtà, avrebbe una storia ben più travagliata, ma ne parleremo meglio nel video dedicato. Non è la prima volta che il primo titolo della saga viene rimaneggiato: per il decimo compleanno, infatti, era uscito Life and Death, la versione di Twilight, ma a generi invertiti: vi lascio … continua a leggere

Ali d’argendo – Camilla Läckberg

camilla-läckberg-ali-d'argento-recensione

L’azienda creata da Faye, la Revenge, ha avuto successo.

Faye la sta gestendo dall’Italia: dopo aver fatto condannare suo marito per l’omicidio della figlia che lei stessa aveva inscenato, Faye aveva lasciato la Svezia.

La Revenge sta per essere lanciata nel mercato americano, ma una grave minaccia rischia di far saltare l’affare.

Faye è costretta a tornare a Stoccolma per cercare di capire quale delle sue investitrici sta vendendo le azioni… continua a leggere

The 100 – Saga di Kass Morgan

kass-morgan-the-100-saga

Da trecento anni l’umanità vive su una stazione spaziale in orbita terrestre, dopo che un disastro nucleare aveva reso il pianeta inabitabile.

La stazione sta per finire le risorse, quindi viene organizzata la prima spedizione di ricognizione.

A essere mandati sulla Terra saranno cento ragazzi che sulla navicella erano stati rinchiusi per aver commesso dei crimini e che erano in attesa del giudizio. continua a leggere

La Fabbrica delle Bambole – Elizabeth Macneal

recensione-elizabeth-mcneal-la-fabbrica-delle-bambole

Iris Whittle lavora nell’emporio delle bambole di Mrs Salter, ma dipingere occhietti vitrei e guance rosee giorno dopo giorno la annoia: il suo grande sogno è quello di dipingere

La sua famiglia e la sua stessa gemella è contro questa sua passione. Inoltre, con un difetto alla clavicola, farebbe meglio a trovarsi un buon marito e accontentarsi.

La passione di Iris, però, è troppo forte e, quando il pittore Louis Frost le chiede di fargli da modella, la ragazza non può fare a meno di chiedergli delle lezioni di disegno.

Riesce a guadagnare abbastanza per affittare una stanza per conto proprio e lasciare la fabbrica di Mrs Salter, anche se il prezzo è di essere ripudiata dalla sua famiglia… continua a leggere

La Ballata dell’Usignolo e del Serpente – Suzanne Collins

suzanne-collins-la-ballata-dell'usignolo-e-del-serpente

Ci troviamo a Panem, dieci anni dopo la rivolta dei distretti contro Capitol City e la conseguente distruzione del Distretto 13.

Siamo alla vigilia della decima edizione degli Huger Games, ma questa volta ci saranno delle novità: sono stati scelti, infatti, ventiquattro mentori, tra gli studenti più dotati dell’accademia, che seguiranno i tributi durante i giochi.

Tra loro Coriolanus Snow, il futuro presidente di Panem. Dopo la guerra, però, la sua famiglia aveva perso tutto, tranne il proprio nome e sarà proprio compito di Coriolanus riportarlo in auge proprio grazie al prestigio de compito.

La sorte non è a suo favore visto che il tributo che gli è capitato arriva dal 12, uno dei distretti più poveri, ed è, inoltre, il tributo femmina. continua a leggere

Echi in Tempesta – Christelle Dabos

christelle-dabos-echi-in-tempesta

Recensione: L’Attraversaspecchi 4 – Echi in Tempesta di Christelle Dabos Pubblicazione: luglio 2020 Pagine: 576 Dove trovarlo:  Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs, Il Libraccio, Kobo Echi in Tempesta è l’ultimo libro della saga di Christelle Dabos, L’Attraversaspecchi. Fidanzati dell’Inverno, il libro di apertura, è uscito all’inizio del 2018 e ci fa entrare in questo mondo distrutto e steampunk da cui non si esce più. Trama *ALLERT!* Se ancora non avete letto i libri precedente, non leggete la trama, ma andate direttamente alla recensione che NON contiene spoiler! Un’arca minore di Babel è crollata nel vuoto, gli echi sono sempre più presenti e … continua a leggere

Tre Donne – Lisa Taddei

recensione-tre-donne-lisa-taddeo

Il vero protagonista di Tre donne è il desiderio: un sentimento fluido che può assumere diversi aspetti in base a chi lo prova, ma per tutti è una guida ferma e implacabile che ti trascina dove vuole lui.

È proprio il desiderio che lega le storie delle donne che conosciamo tra le pagine del libro di Lisa Taddeo e vediamo come, anche se con tre vite completamente diverse, siano state soggiogate tutte da questo sentimento.

Maggie: vittima di un abuso da parte del suo professore quando era ancora al liceo. Quando finalmente riesce a denunciare l’accaduto, la sua classe sociale e l’alcolismo dei suoi genitori la fanno diventare a sua volta la colpevole. Diventa così ancora una volta una vittima condannata dalla società di voler rovinare un uomo.

Lina: intrappolata in un matrimonio in cui non si sente voluta dal marito per cui è quasi invisibile.

Sloane: sposata con un uomo ricco, lo chef di un rinomato ristorante in un luogo di villeggiatura e a cui piace vederla andare a letto con altri uomini. In apparenza la sua vita è perfetta, può fare quello che vuole con il benestare del marito, ma fa veramente quello che vuole lei? continua a leggere

Armocromia di Rossella Migliaccio

parliamone-recensione-armocromia-rossella

Armocromia – Il metodo dei colori amici che rivoluziona la vita e non solo l’immagine (e giuro che questa è l’ultima volta che scrivo anche il sottotitolo), è il libro della consulente di immagine Rossella Migliaccio.

Come potrete ben capire dal titolo, il saggio spiega che cosa sia l’armocromia, ovvero la disciplina che attraverso le caratteristiche cromatiche di base permette di identificare quali siano i colori migliori a risaltare una persona. Permette quindi di scegliere la palette cromatica migliore per il guardaroba, il make up, ma anche per l’arredamento e tanto altro. continua a leggere

Venuto al Mondo – Margaret Mazzantini

curiosità-recensione-venuto-al-mondo

Gemma e suo figlio Pietro lasciano Roma alla volta di Sarajevo, invitati da un vecchio amico poeta di Gemma: Gojko.

Gemma era già stata in quella città, per la prima volta nel 1984. Durante quella visita Gemma fa la conoscenza di Gojko e Diego che si rivelerà essere il grande amore della sua vita e futuro padre di Pietro.

Ripercorriamo gli anni della sua giovinezza, del suo matrimonio e del ritorno di Gemma e Diego a Sarajevo durante l’assedio.

Nel presente Gemma ripercorre i suoi passi sedici anni dopo fianco a fianco con il figlio. continua a leggere

La ricamatrice di Winchester; Tracy Chevalier

tracy-chevalier-la-ricamatrice-di-winchester

Siamo nel 1936 la Prima Guerra Mondiale ha portato via molti uomini e si sente già il clima che ha portato alla seconda; a trent’otto anni Violet non ha ancora un marito e per questo vive con sua madre, rimasta vedova.

La sua vita, però, non può continuare così e decide di trasferirsi a Winchester dove potrà pensare a sé stessa.

In questa città, Violet inizia a frequentare l’associazione delle ricamatrici: un gruppo di donne che crea cuscini da preghiera per la chiesa, oggetti che sono vere e proprie opere d’arte.

Inizia a scoprire anche una nuova parte di sé che riuscirà a coltivare insieme al ricamo… continua a leggere