Curiosità: Thirteen Reasons Why

Curiosità: Thirteen Reasons Why Introduzione Tredici o Thirteen Reasons Why, intitolato 13, fino al 2013, è un romanzo del genere thriller psicologico, scritto da Jay Asher, pubblicato nel 2008 dalla Mondadori. Il 31 marzo del 2017 Netflix ha fatto uscire la serie tv che prende spunto da questo romanzo, creata da Brian Yorkey. La serie è stata divisa, esattamente come il libro, in tredici episodi, ognuno per ogni lato delle sette cassette che Hannah Beker ha registrato prima di suicidarsi. Curiosità Nelle ultime pagine l’autore ci ha concesso di sapere alcuni dettagli della trama che sono state eliminate o cambiate … continua a leggere

Harry Potter – La storia del Malandrini

lunastorta-codaliscia-felpato-ramoso

Lunastorta, Codaliscia, Felpato e Ramoso Dai film di Harry Potter non possiamo imparare tutte le storie dei personaggi, ma la Rowling è ha disegnato dei dettagliati retroscena per ogni personaggio, qui ci addentriamo un po’ nella vita di Sirius Black, Remus Lupin, James Potter e Peter Minus, e in parte anche di Severus Piton, mentre si trovavano a scuola. Durante Il prigioniero di Azkaban Harry, Ron ed Hermione si trovano nella Stamberga Strillante dopo che Sirius aveva trascinato dentro Ron, nel tentativo di prendere Crosta/Peter Minus. Lupin li ha seguiti perché ha visto sulla Mappa del Malandrino che insieme a loro c’era qualcuno … continua a leggere

Harry Potter – La fuga di Sirius Black

sirius-black-ricercato

La fuga di Sirius Black I film lasciano molto a desiderare per capire come sia possibile che dei maghi riescano a fuggire dalla prigione sorvegliata dai Dissennatori e  che non aveva mai subito evasioni. Sappiamo che più di un prigioniero nell’arco della saga è riuscivo a scappare, ma come? Iniziamo dal primo ne Il prigioniero di Azkaban, Sirius Black.   Come ha fatto Sirius Black a fuggire da Azkaban? Come sappiamo (da adesso) è un Animagus, è capace di trasformarsi in un grosso cane nero. Gli animali provano uno spettro meno ampio e meno inteso di emozioni e di pensieri, per … continua a leggere

Curiosità: Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

il-prigioniero-di-azkaban-libro

Curiosità: Harry Potter e il prigioniero di Azkaban Introduzione Il terzo libro della saga Harry Potter e il prigioniero di Azkaban è stato pubblicato per la prima volta nel 1999, mentre il film è uscito nel 2004, stavolta diretto da Alfonso Cuarón. Guardando Harry, Ron, Hermione e gli altri studenti si vede proprio che è passata più di un’estate dalla fine de La camera dei segreti. Curiosità Qui troverete tutte le curiosità che mi sono sembrate interessanti o divertenti ne Il prigioniero di Azkaban, tutto ciò che nel film è stato eliminato per motivi di spazio. Questo articolo è complementare a quello Dal libro … continua a leggere

Curiosità: Harry Potter e la Camera dei Segreti

la-camera-dei-segreti-libro

Introduzione Harry Potter e la camera dei segreti è il secondo libro della saga di J.K. Rowling, uscito in Gran Bretagna nel 1998 e in Italia l’anno successivo. Anche il secondo film, uscito nel 2002, è stato diretto da Chris Columbus e prodotto da David Heyman. Curiosità Qui troverete tutte le curiosità che mi sono sembrate interessanti o divertenti ne La camera dei segreti, tutto ciò che nel film è stato eliminato per motivi di spazio. Questo articolo è complementare a quello Dal libro al film: Harry Potter e la Camera dei Segreti e, come ho già detto anche lì, userò i nomi … continua a leggere

Curiosità – Harry Potter e la Pietra Filosofale

La-pietra-filosofale-libro

Introduzione Harry Potter e la pietra filosofale , il primo titolo della saga di J.K. Rowling, è stato pubblicato il 26 giugno 1997, ed è diventato un film nel 2001, diretto da Chris Columbus, sceneggiato da Steve Kloves e prodotto da David Heyman e distribuito dalla Warner Bros. Come tutti noi sappiamo i tre protagonisti principali (sebbene in realtà la saga ha una marea di personaggi centrali) sono Harry Potter, Ron Weasley ed Hermione Granger, interpretati, in ordine, da Daniel Radcliffe, Rubert Grint ed Emma Watson. È noto ormai che la Rowling ha voluto che l’intero cast dei film fosse … continua a leggere