10 differenze di Harry Potter e la Camera dei Segreti

10 differenze di Harry Potter e la Camera dei Segreti

Harry Potter e la camera dei segreti è il secondo titolo della saga, pubblicato nel 1998 e uscito nelle saghe nel 2002.

La camera dei segreti è il secondo titolo della saga, pubblicato nel 1998 e uscito nelle saghe nel 2002.

Vediamo le 10 differenze principali di Harry Potter e la Camera dei segreti.

Differenze

  1. Harry non sta più nel ripostiglio del sottoscala perché gli zii, avendo pausa di Silente e della magia, hanno dato a Harry la seconda camera di Duddley.
  2. Il libro inizia molte ore prima della cena e Harry vede gli occhi verdi di Dobby nascosti nella siepe del giardino.
    • Quando Harry entra in camera sua, Dobby non sta saltellando sul letto e, anzi, si inchina subito a Harry.
  3. Dobby non fa cadere la torta sulla testa della signora Mason, ma sul pavimento della cucina.
    • Il problema è che in quel momento arriva un barbagianni dal Ministero con una lettera che sanziona Harry per aver usato la magia.
      • La povera signora ha la fobia degli uccelli e suo marito pensa sia uno scherzo di pessimo gusto e i due se ne vanno, rovinando la cena organizzata da Vernon che va su tutte le furie.
  4. Al Ghirigoro, Arthur Weasley si avventa contro Lucius Malfoy che aveva offeso la sua famiglia.
    • Hagrid li deve dividere.
  5. Quando Malfoy chiama Hermione “sanguemarcio”, nel film Hermione si mette a piangere e spiega lei stessa a Harry come mai quell’offesa sia così grave.
    • In realtà nel romanzo Hermione, esattamente con Harry, non ha idea di cosa voglia dire quel termine e glielo deve spiegare Ron.
      • Ha molto più senso in questo modo, visto che anche Hermione, come Harry, vive tra i babbani.
  6. Harry riesce intuire come funziona il diario solo quando una boccetta di inchiostro gli si rompe nella borsa sporcando tutte le pergamene, i libri, mentre il diario rimane intonso e perfetto.
  7. Subito dopo che Fanny acceca il basilisco, nel film vediamo Harry che esplora tutti i tunnel di Hogwarts.
    • Nel libro, prende subito il cappello parlante, se lo mette e la spada gli cade letteralmente sulla testa (e ci troviamo subito in Harry Potter e la commozione cerebrale).
  8. Una delle differenze più eclatanti è la liberazione di Dobby: Harry consegna a Lucius il diario all’interno di un calzino.
    • Lucius, giustamente, lancia via la calza schifosa, Dobby l’afferra al volo ed è libero.
  9. Gli esami di quell’anno sono stati sospesi (io mi chiedo come abbiano fatto gli studenti del quinto e del settimo anno).
  10. Il secondo libro si conclude, come il primo, alla stazione di King’s Cross, dove Harry dà il numero di telefono a Hermione e a Ron, così da non affidarsi a gufi che potrebbero essere intercettati da elfi impiccioni.

Conoscevate queste 10 differenze?

Ne conoscete altre più interessanti?

Fatemelo sapere con un commento qui sotto, condividete l’articolo e andate a seguirmi sugli altri social.

Potete leggere anche:
Harry Potter – Saga; J.K. Rowling
Curiosità: Harry Potter e la Camera dei Segreti
Sei di corvi (Grishaverse) – Leigh Bardugo

Se l’articolo vi sembra interessante, condividetelo e commentate, e per non perdervi altri contenuti seguitemi su FacebookInstagram, o sugli altri social che trovate sulla destra o in alto.

Se ancora non mi seguite, andate subito a iscrivervi al canale Youtube!

Vi lascio anche la mia pagina Ko-fi e qui sotto trovate anche i miei link di affiliazione, se volete aiutarmi a sostenere questo progetto.

Alle.



harry-potter-locandina-2

La camera dei segreti Dvd – Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs


No votes yet.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.

Informazioni su Alle

Ciao, mi chiamo Allegra. Leggo da quando ho memoria, anche se, devo ammettere che inizialmente guardavo solo le figure. Alcuni anni fa ho creato Libri, Sogni e Realtà, un blog in cui parlare di libri, film e serie tv, principalmente che non mi sono piaciuti e in cui mostro le differenze di molte trasposizioni cinematografiche. Da pochi mesi ho aperto anche un canale Youtube in cui affronto argomenti simili.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *