Dal fumetto alla serie: The Umbrella Academy 2 – Dallas

dal-fumetto-alla-serie-the-umbrella-academy-2

Dal libro al fumetto: The Umbrella Academy 2 – Dallas

The Umbrella Academy nasce come fumetto dagli autori Gerard Way e Gabriel Bá.

Sono stati pubblicati fin’ora tre volumi: La suite dell’apocalisse, uscito nel 2007, Dallas, pubblicato nel 2009 e infine Hotel Oblivion, arrivato nell’ottobre del 2019.

L’anno scorso su Netflix è uscita la prima stagione della serie tv ispirata principalmente al primo volume. Le avventure dell’Umbrella continuano anche quest’anno con la seconda stagione, presa da Dallas.

Differenze

Come già accadeva nel primo volume, le due versioni sono estremamente diverse, quindi, per cercare di farvi capire le differenze, ho deciso di raccontarvi che cosa accade nel fumetto.

In pratica vi farò notare i dettagli in comune da cui hanno preso ispirazione per realizzare la storia che abbiamo visto negli episodi della serie.

  • Il fumetto inizia diciassette anni prima rispetto agli avvenimenti del volume precedente.
    • Vediamo Hargreeves contrattare col Presidente degli Stati Uniti per farsi dare delle testate nucleari; in cambio l’Umbrella Academy avrebbe sventato una catastrofe.
      • Vediamo, infatti, i sei ragazzi combattere con la statua di Abraam Lincoln e chiedersi se non era già capitato loro di trovarsi contro un monumento.

umbrella-academy-2-luther-diego-klaus

  • Torniamo al presente:
    • L’Umbrella Academy è stata completamente distrutta dalla Tour Eiffel che è stata fatta precipitare sopra l’edificio.
    • Luther ha passato tutto il tempo a mangiare e a guardare la tv, quindi adesso è un bestione obeso, oltre che muscoloso, di chissà quanti chili.
    • Klaus è super famoso per aver fermato l’asteroide prima che distruggesse l’intero pianeta.
    • Vediamo Allison che va a trovare Vanya ricoverata all’ospedale: Cinque le aveva sparato nel cervelletto e, oltre a non ricordarsi niente, non può neanche muoversi.
      • Allison ancora non può parlare e per tutto il volume scrive su un bloc-notes.
      • Rapisce Vanya e la porta in una stanza piena di monitor, dove la mette di fronte alle notizie di cronaca costringendola a vedere tutti i danni e le vittime che aveva provocato.
    • Diego sta dando la caccia a un uomo che avreva visto la strage messa in atto da Cinque nella caffetteria nel volume uno.
      • Diego sta cercando Cinque per capire che cosa stia facendo, ma non riesce a trovarlo.
    • Cinque, invece, si trova alle corse dei cani e nel parcheggio viene di nuovo attaccato dagli agenti.
      • L’ultimo rimasto in vita chiama Hazel e Cha-Cha: la vera minaccia anche secondo Cinque.

umbrella-academy-hacel-e-chachaQueste scene sono state usate per la trama della prima stagione, ma fanno parte del secondo volume:

  • Arrivano Hazel e Cha-Cha e rapiscono il proprietario della caffetteria per sapere dove fosse Cinque.
  • Dopo di che arrivano all’Umbrella Academy e, trovando solo Klaus, prendono lui.
    • I poteri di Klaus non funzionano se gli si mettono le scarpe, però, riesce a mettersi in contatto con Luther attraverso la televisione.
    • Riesce a smuoverlo dal divano e Luther va a salvarlo.
    • Klaus viene picchiato finché non muore e si ritrova in uno spazio vuoto, dove un cowboy gli dice che deve tornare indietro.
      • Si scopre che la povera cameriera della caffetteria, che era stata presa a sua volta da Hazel e Cha-Cha, gli aveva tolto le scarpe dopo che Klaus era morto.
  • Klaus non aveva potuto dire a Hazel e Cha-Cha dove si trovasse Cinque, ma ha confessato loro dove fossero nascoste le testate nucleari di Ser Reginald.
  • Tornato in vita Klaus possiede Cha-Cha e gli fa uccidere prima Hazel e poi lo fa suicidare.

A trovare Cinque è Allison che segue un indizio trovato nella sua stanza all’accademia e si fa spiegare tutto quanto:

  • Come nella serie, Cinque era stato trovato dall’agenzia, che nel fumetto si chiama Temp Aeternals.
    • Cinque è stato modificato, prima di essere mandato sul campo: facendo ricerche Cinque aveva scoperto che avevano collegato il suo DNA a quello dei peggiori serial killer della storia; quindi da quel momento Cinque aveva iniziato a uccidere senza provare assolutamente nulla.
    • Quando era stato mandato a Dallas, Cinque si era ribellato e se n’era andato senza svolgere la sua missione di uccidere il presidente Kennedy.

Quindi capiamo che in questa linea temporale Kennedy è ancora in vita ed era proprio lui il presidente con cui stava parlando Ser Reginald all’inizio del fumetto.

  • Arriva il capo della Temp Aeternals: l’uomo con la testa di pesce che dice loro di andare con lui altrimenti avrebbe ucciso la madre di Cinque pochi minuti prima della sua nascita.
    • Dice anche a Allison di andare con loro perché quella donna era l’unica che aveva partorito dei gemelli, quindi era anche nel suo interesse che rimanesse in vita.

  • Klaus, Luther e Diego vanno dove Cinque aveva costruito una statua in onore di Pogo.
    • Nella tomba non c’è il corpo di Pogo, ma quello di uno degli uomini dell’agenzia con la valigetta.
  • Diego dice che devono tornare al 1963, intanto le valigette nucleari di Ser Reginald, messe in funzione da Hazel e Cha-Cha, esplodono distruggendo il pianeta Terra.

  • Klaus, Diego e Luther sono tornati tre anni prima ed erano finiti a combattere in Vietnam.
    • Diego si è spacciato per un sergente.
    • Klaus ha fatto piani strani che comprendevano anche una mummia che veniva riportata in vita.
    • Luther si è nascosto per tre anni nella giungla e ricompare solo la mattina della morte di Kennedy.
  • Per arrivare a Dallas in tempo, Klaus ha trovato il giovane Pogo e gli ha fatto costruire un teletrasporto.

p.s. Klaus ha anche un bambino, uscito fuori in maniera inspiegabile.


  • Il piano dell’agenzia era di impedire a Cinque Anziano di uccidere tutti gli assassini di Kennedy, ma falliscono.
    • Klaus, Luther e Diego, invece, aiutano Cinque Anziano per impedire l’omicidio.
  • Il piano, però era un altro: Allison si era travestita da moglie di Kennedy ed è con lui sull’auto.
    • Gli sussurra con le voci che la testa gli sarebbe esplosa e Kennedy muore.

Scopriamo che Allison aveva  collaborato non per salvare sé stessa, ma perché la donna che stavano minacciando, la madre dei gemelli, era la madre di Cinque e di Luther.

cinque-kennedy-tua-dallas


  • Tornati nel presente capiamo che all’inizio Ser Reginald aveva parlato con Kennedy negli anni ’80 perché in quella linea temporale Kennedy non era mai stato ucciso.
    • Morendo non aveva potuto dare a Ser Reginald le testate nucleari e Hazel e Cha-Cha non avrebbero potute trovarle facendo esplodere la testa.
  • Cinque sclera male col Capo-Pesce per avergli tolto l’umanità e se lo mangia.

  • Torniamo nel 1963 dove c’è Allison da bambina che parla con Ser Reginald e gli dice che il presidente è stato ucciso.

Potete leggere anche:
The Umbrella Academy – Seconda Stagione
The Umbrella Academy – Prima Stagione
Dal fumetto alla serie: The Umbrella Academy – La suite dell’apocalisse

Se l’articolo vi sembra interessante, condividetelo e commentate, e per non perdervi altri contenuti seguitemi su FacebookInstagram, o sugli altri social che trovate sulla destra o in alto.

Vi lascio anche la mia pagina Ko-fi, se volete sostenere la mia pagina con un caffé e il link di Tostadora, dove potete trovare magliette, cuscini e poster a tema nerd, con il codice ALLE15 che vi dà il 15% di sconto.

Alle.


Se vi interessano i volumi del fumetto di Gerard Way e Gabriel Bá, e volete sostenere anche il blog, vi lascio i miei link di affiliazione.


No votes yet.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.

Informazioni su Alle

Ciao, mi chiamo Allegra. Leggo da quando ho memoria, anche se, devo ammettere che inizialmente guardavo solo le figure. Alcuni anni fa ho creato Libri, Sogni e Realtà, un blog in cui parlare di libri, film e serie tv, principalmente che non mi sono piaciuti e in cui mostro le differenze di molte trasposizioni cinematografiche. Da pochi mesi ho aperto anche un canale Youtube in cui affronto argomenti simili.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *