Game of Thrones – Le casate dell’Altopiano

le-casate-altopiano

Game of Thrones –
Le casate dell’Altopiano

Solita premessa: le informazioni per questo articolo sono state prese sia dai romanzi che dagli episodi della serie tv. Se siete ancora indietro con una delle due versioni della saga, quindi, l’articolo conterrà spoiler.

Oggi ci spostiamo nelle terre calde dell’Altopiano e come protettori di questo territorio troviamo la famiglia Tyrell che è anche la seconda famiglia più ricca del continente occidentale, dopo i Lannister.

Andiamo a conoscere alcune delle casate più importanti che sono vassalle dei Tyrell.



Crane

stemma-craneLa casata Crane risiede a Lago Rosso e il loro stemma rappresenta dei fenicotteri oro su campo azzurro.

I Crane sono entrati a far parte del regno dell’Altopiano grazie ad accordi con re Garth III Gardener.

Una leggenda narra che la casata è stata fondata da Rose di Lago Rosso, figlia di Garth Manoverde, uno dei re dei Primi Uomini e che si racconta essere l’antenato in comune a molte nobili casate dell’Altopiano.  Si racconta che alcune donne della casata fossero in grado di trasformarsi in un fenicottero.

I Crane si alleano con Renly Baratheon durante la guerra dei Cinque Re, ser Parmen Crane faceva parte della Guardia Arcobaleno di Renly. Dopo la morte di quest’ultimo, però il cavaliere passa dalla parte di Stannis.

Ser Parmen Crane sarà catturato da Loras Tyrell e tenuto prigioniero ad Altogiardino.

Sentiamo parlare di un’altra Crane, nei libri, Meredyth Crane, una delle dame di compagnia di Margaery.

Florent

stemma-casa-florentIl loro stemma rappresenta una volpe rossa circondata da fiori color lapislazzuli. La sede della casata è la Fortezza di Acquachiara.

Anche le loro origini vengono fatte risalire a Garth Manoverde, in particolare discendono da Florys la Volte, una delle sue figlie. I Florent, come i Tyrell, sostengono di discendere dalla famiglia Gardener, i precedenti re dell’Altopiano, ma con una linea più pura e reclamano quindi Alto Giardino, loro di diritto.

Tywin Lannister aveva offerto Tyrion come sposo a Delena Florent che aveva perso la verginità con Robert Baratheon, durante il matrimonio di Stannis e Selyse Florent.  Ser Colin Florent, però, decide di fare sua figlia a uno dei suoi cavalieri, Hosman Norcross. Da Robert e Delena è nato Edric Storme, il primo bastardo di Robert (e che nei romanzi è diventato Gendri).

Nonostante i legami con la famiglia Baratheon, casa Florent decide di unirsi a Renly Baratheon, fino alla sua morte. Evento dopo il quale giurerà fedeltà a Stannis.

Dopo la vittoria dei Lannister, Tywin toglie ai Florent i loro possedimenti per darli a Garlan Tyrell, secondogenito di Mace Tyrell, fondando così la casata Tyrell della Fortezza di Acquachiara.

Gardener

La casata Gardener è estinta al tempo de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Prima della guerra di conquista di Aegon I Targaryen, il regno dell’Altopiano era governato da re Gardener di Alto Giardino. Il loro stemma rappresentava una mano verde su campo bianco.

La casata Gardener fa risalire la propria discendenza, ancora una volta, a re Garth Manoverde, sovrano dei Primi Uomini durante l’Età degli Eroi.

Re Mern Gardener morì nella battaglia contro Aegon Targaryen e il suo attendente, Harlen Tyrell, offrì la resa dell’Altopiano ai signori dei Draghi, giurando loro fedeltà. Per ricompensargli re Aegon gli concesse il dominio dell’Altopiano.

Hightower

stemma-hightowerLa sede della casata è Alta Torre a Vecchia Città e sul loro stendardo è raffigurata una torre d’argento con una fiamma rossa su campo grigio scuro. Il loro motto: “Noi illuminiamo la strada”.

I membri di questa famiglia sono considerati leali e coraggiosi e si tratta di una delle casate più antiche e fiere dei Sette Regni.

La loro discendenza non è chiara, alcuni credono che i loro antenati si trovino tra i Primi Uomini, altri, invece, ritengono che siano i figli di alcuni marinai commercianti insediatisi nel territorio ancora prima e che abbiano fondato Vecchia Città.

Inizialmente gli Hightower erano re del proprio territorio e hanno dovuto resistere alle minacce degli Uomini di Ferro, dei dorniani e di casa Gardener. Entrarono nel regno di questi ultimi, ma non per conquista, bensì grazie al matrimonio di Lymond Hightower e Garland II Gardener.

Durante l’invasione Andala gli Higtower, insieme ai Gardener, si allearono con gli invasori, mantenendo potere e ricchezze. Gli Hightower, però, decisero di voltare le spalle ai re dell’Altopiano quando Aegon il Conquistatore giunse a Westeros. Quando, dopo la sconfitta dei Gardener e la resa dei Tyrell, Aegon raggiunse Vecchia Città, Mandred Hightower fece aprire le porte. Aegon risparmiò la città e l’Alto Septon lo unse riconoscendolo di diritto come re dei Sette Regni.

Il lord attuale di Alta Torre è Leyton Hightower, la cui figlia, Alerie Hightower, è sposata con Mance Tyrell ed è quindi la madre di Willas, Garlan, Loran e Margaery Tyrell.

Non stupisce che questa casata si sia schierata al fianco di Renly Baratheon durante la Guerra dei Cinque Re e successivamente ha prestato fedeltà a re Joffrey Baratheon.

Redwyne

stemma-redwyneLa casa Redwyne, rappresentata da un grappolo d’uva rossa in campo blu, ha reggio ad Arbor, un’isola a sud dello Stretto dei Sussurri e conosciuta proprio per la prelibatezza dei suoi vini. Il loro motto è: “Maturo per la vittoria”.

Il lord di Arbor, Paxter Redwyne, ha sposato la sorella di lord Mance, Mina Tyrell. Di casa Redwyne fa parte anche la madre dell’attuale lord di Alto Giardino, ovvero Olenna Redwyne, la “regina di spine”.

Grazie a questi legami di parentela e alla potenza della flotta dei Redwyne, la casata ha una forte influenza sull’Altopiano.

Durante la ribellione di Robert, i Redwyne, così come i Tyrell, rimasero fedeli ai Targaryen. La flotta dei Redwyne è stata responsabile del blocco navale durante l’assedio di Capo Tempesta.

Nei libri conosciamo ser Horas e Hobber Redwyne ad Approdo del Re, soprannominati da Sansa ser Orrore e ser Fetore. Dopo la morte di re Robert, vengono tenuti in ostaggio nella capitale per impedire alla famiglia di allearsi coi Tyrell.

Merryweather

stemma-merryweatherIl loro seggio si trova a Lunga Tavola, sul punto in cui i fiumi Blueburn e Mander si congiungono. Il loro stemma rappresenta una cornucopia dorata piena di frutta e verdura di vari colori, su sfondo bianco con un contorno d’oro. Il motto della casata è “Ammirate la nostra abbondanza”.

Vi cito questa casata, completamente incalcolata nella serie tv, per il semplice fatto che la moglie dell’attuale lord Merryweather, ovvero Taena, nei libri ricopre un ruolo importante.

Giunge ad Approdo del Re insieme a Margaery, ma presto fa amicizia con Cersei. La testimonianza di Taena si rivela fondamentale nel processo contro Tyrion e successivamente Cersei cerca di usare la donna per scoprire i segreti più reconditi di Margaery per usarli contro di lei e farla arrestare.

Quando, però, Cersei verrà arrestata a sua volta, la lady e suo marito lasceranno la capitale per tornare a Lunga Tavola.

Oakheart

stemma-oakheartLa casata ha sede a Vecchia Quercia e fa risalire le proprie origini a Garth Manoverde. Il loro stendardo rappresenta tre foglie di quercia su sfondo giallo e il loro motto è: “Le nostre radici sono profonde”.

Inizialmente anche gli Oakheart erano re dei propri territori, ma entrarono nel regno dell’Altopiano attraverso un patto di amicizia e mutua difesa al tempo di re Garth III Gardener.

Ser Aerys Oakheart è un cavaliere della Guardia Reale, prima di Re Robert e successivamente di Joffrey e Tommen Baratheon.

Nei libri, il cavaliere verrà mandato a Dorne come guardia personale della principessa Myrcella. Nonostante il giuramento di celibato, qui inizia una storia d’amore con la principessa Arianne Martell e verrà convinto a unirsi alla cospirazione che vuole proprio Myrcella come regina dei Sette Regni.

Quando il piano verrà scoperto, ser Oakheart si lancia contro la guardia di Doran Martell, trovando così la morte e liberando un posto nella guardia reale per la Montagna, o quello che ne rimane.

Tarly

stemma-tarlyNella serie tv, i Tarly sono tra le famiglie più conosciute dell’Altopiano. Si tratta, infatti, della casata di Sam.

Casa Tarly ha sede a Collina del Corno. Il loro stemma raffigura un arciere rosso, pronto a scoccare, su sfondo verde. Il loro motto è: “Primi in Battaglia”.

Sono in possesso di una spada di acciaio di Valyria, “Veleno del Cuore”. La spada di famiglia passa di generazione in generazione al primogenito maschio. Sappiamo, però, che Veleno del Cuore sarebbe dovuta andare a Dickon Tarly, fratello minore di Sam, visto che Sam è stato costretto dal padre a entrare nei Guardiani della Notte e rinunciare a terre e titoli.

Non è andata come lord Tarly sperava, almeno nella serie tv.

Durante la ribellione di Robert, la famiglia Tarly si è schierata dalla parte dei Targaryen… strano come cambino le cose col passare degli anni.


Abbiamo parlato delle famiglie più importanti che abitano i ricchi terreni che formano l’Altopiano. Se volete aggiungere qualcosa che ho saltato, i commenti qui sotto vi aspettano.

-Potrebbe interessarvi anche
Video:

15 personaggi ancora in vita nel romanzo
Riassunto: Stagione 1
Puntata Game of Thrones 8×02
Puntata Game of Thrones 8×03

Articoli:
Game of Thrones – Le casate
Game of Thrones  – Le casate delle Terre dei Fiumi
Dal libro alla serie: Prima stagione – Parte 1/3
Curiosità: Libro Primo

Io vi saluto e spero di vederci presto nel prossimo articolo. Condividete l’articolo se lo trovate interessante, e per non perdervi altri contenuti iscrivetevi alla newsletter che sarà presto attiva e seguitemi su YoutubeFacebookInstagram o sugli altri social che trovate in alto.

Alle.


Se siete interessati a comprare i libri o i dvd, e aiutare anche me, li lascio i link qui sotto:

Romanzi:
-Primo Libro : AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Secondo Libro: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Terzo Libro: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Quarto Libro: AmazonFeltrinelliModadoriIbs
-Quinto Libro: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs

Dvd:
-Prima Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Seconda Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Terza Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Quarta Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Quinta Stagione:  AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Sesta Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Settima Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs


No votes yet.
Please wait...

Informazioni su Alle

Ciao, mi chiamo Allegra. Leggo da quando ho memoria, anche se, devo ammettere che inizialmente guardavo solo le figure. Alcuni anni fa ho creato Libri, Sogni e Realtà, un blog in cui parlare di libri, film e serie tv, principalmente che non mi sono piaciuti e in cui mostro le differenze di molte trasposizioni cinematografiche. Da pochi mesi ho aperto anche un canale Youtube in cui affronto argomenti simili.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *