Game of Thrones – Le casate delle Terre dei Fiumi


Casate-terre-dei-fiumi

Game of Thrones –
Le casate delle Terre dei Fiumi

Abbiamo iniziato a vedere un po’ le altre famiglie che popolano Westeros, la scorsa settimana siamo partiti dal regno del Nord e oggi superiamo l’Incollatura e ci spostiamo nelle Terre dei Fiumi.

Nella serie tv, alcune famiglie le sentiamo solo nominare o comunque hanno un ruolo talmente marginale che si dimenticano in un attimo, mentre nei libri i personaggi coinvolti sono molti di più e ritornano spesso. Per scrivere questo articolo, quindi, prenderò le informazioni principalmente dai libri e, se avete visto solo la serie, troverete utili gli articoli sulle differenze:
Prima stagione (parte 1/3)
Seconda stagione (parte 1/3)
Terza stagione (parte 1/3)
Quarta stagione (parte 1/3)
Quinta stagione (parte 1/4)
Sesta stagione

Le Terre dei Fiumi

I protettori di queste terre sono i Tully, la famiglia d’origine di Catelyn e Lysa Tully, la prima sposata con Eddard Stark, lord di Grande Inverno e Protettore del Nord, la seconda vedova del lord di Nido dell’Acquila, Robert Arryn e signore della valle denominata proprio la Valle di Arryn.

Abbiamo già parlato di questa casata nell’articolo  Game of Thrones: Le casate, vediamo chi sono gli altri abitanti della valle.



In pratica durante la serie tv sentiamo nominare i nomi delle casate delle Terre dei Fiumi solamente quando Catelyn si ritrova nella locanda e fa arrestare Tyrion.

Bracken

stemma-brackenIl seggio della casata Bracken, una delle più importanti famiglie fedeli a casa Tully, è Stone Hedge e si trova vicino alla Forca Rossa del Tridente.

Il loro stemma raffigura un cavallo rampante rosso su sfondo oro, al centro di uno scudo.

La casata Bracken, in cui scorreva il sangue dei Primi Uomini, si era alleata con i Blackwood per combattere contro gli Andali, ma senza successo.

All’epoca della conquista di Aegon, invece, avevano appoggiato i Targaryen, ribellandosi al dominio di re Harren il Nero.

Lord Bracken era diventato Primo Cavaliere di re Aegon IV e sua figlia era la madre di uno dei bastardi Targaryen più conosciuto, Aegon Rivers. Figlio di Aegon IV conosciuto anche come Acreacciaio, ovvero il fondatore della Compagnia Dorata.

Tre uomini Bracken sono presenti nella locanda in cui Catelyn richiede ai vassalli di suo padre di aiutarla ad arrestare Tyrion. I tre, però, muoiono sulla strada per Nido dell’Aquila.

Dopo le Nozze Rosse, lord Jonos Bracken dichiara la sua resa al Trono di Spade, così la casata Bracken si scontra contro i Blackwood, ancora fedeli agli Stark.

Blackwood

stemma-blackwoodLo stemma dei Blackwood raffigura uno stormo di corvi su sfondo rosso che circondano un albero-diga all’interno di uno scudo nero. La loro sede è Raventree Hall.

Durante l’Età degli Eroi i Blackwood regnavano nelle Terre dei Fiumi e per questo consideravano ancora i Bracken loro vassalli. Motivo per cui le due famiglie sono state sempre in lotta tra loro, tranne le brevi alleanze.

Anche questa casata discende dai Primi Uomini, come può farci intuire il loro stemma e alla loro fede negli Antichi Dei.

Come i Bracken, anche loro si sono schierati dalla parte di Aegon il Conquistatore e contro Lord Harren. Tra gli altri elementi che li accomunano alla casata precedente, lady Melissa Blackwood è stata l’amante del re Aegon IV e madre di uno dei Grandi Bastardi, Brynden Rivers.

Durante le vicende de Le Cronache del ghiaccio e del fuoco, il lord di Raventree è Lord Tyos. Dopo le Nozze Rosse la casata rimane fedele al giovane lupo e si impegna nella difesa di Delta delle Acque dall’assedio dei Frey. Dopo la resa della fortezza, lord Tytos Blackwood prende accordi con Jaime Lannister e anche Reventree accetta la resa.

Darry

stemma-darryCasata di origine andala, ha come sede il castello di Darry. Un tempo fedele ai Tully, dopo gli avvenimenti del Trono di Spade ha giurato fedeltà ai Lannister.

Il loro stemma è un contadino nero su campo marrone.

Fin dalla guerra di conquista si dichiararono fedeli ai Targaryen. Durante il regno di re Aerys II, ser Willem Darry era maestro d’armi alla Fortezza Rossa e Rhaegar Targaryen si rivolse proprio a lui per avere una spada e un’armatura.

Casa Darry combatté dalla parte dei draghi anche durante la ribellione di Robert, questo costò loro la perdita di metà delle loro terre e buona parte delle ricchezze e del potere.

Ser Willem Darry, durante la ribellione, riuscì a portare di nascosto Viserys e Daenerys Targaryen via da Roccia del Drago, al di là del Mare Stretto.

Durante Game of Thrones, lord Raymyn Darry viene mandato insieme a Dondarrion e Thoros di Myr nelle Terre dei Fiumi per consegnare alla giustizia Gregor Clagane, ma viene ucciso proprio da quest’ultimo.

Frey

stemma-freyDi casa Frey sappiamo abbastanza dalla serie tv e di certo non ci sfugge dalla memoria, grazie all’odio che proviamo nei suoi confronti.

In ogni caso, Casa Frey del Guado ha sede alle Torri Gemelle, una coppia di castelli situati sulle due sponde della Forca Verde del Tridente, con un ponte che li unisce. Il loro castello è l’unico punto per attraversare il guado e la posizione strategica ha permesso loro di accumulare ricchezze.

Il loro stemma rappresenta le due torri blu collegate da un ponte su uno sfondo grigio-argento.

Si tratta di una casata relativamente recente di circa seicento anni. Durante la guerra di conquista dei Targaryen, come la maggior parte degli altri lord dei fiumi, si schierano con i draghi e contro Harren.

La casata diventa numerosa quando Walder Frey diventa Lord del Guado. Per tutte la serie vediamo Walder che cerca di accasare figli e figlie e lamentarsi perché gli altri lord lo guardano dall’alto in basso.

Sappiamo da lady Catelyn che durante la ribellione di Robert i Frey erano scesi in campo al fianco dei Tully quando le sorti della battaglia erano già decise a loro favore.

Ciò che succede durante Le Cronache del Ghiaccio e del fuoco è chiaro anche nella serie e nei film, quindi potete andare a leggere le differenze.

Mallister

stemma-mallisterCasa Mallister ha sede a Seagard, una fortezza sulla costa, costruita per difenderla dai predoni delle Isole di Ferro. L’odio dei Mallister verso gli uomini delle Isole di Ferro ci è noto, grazie all’astioso rapporto tra i due comandanti dei Guardiani della Notte del Forte Orientale e di Torre delle Ombre, rispettivamente Cotter Pyke e Denys Mallister.

Il loro stemma è un’aquila bianca su campo viola, mentre il loro motto è “Sopra gli altri”.

Lord Jeffory Mallister era tra i compagni di Brandon Stark accusati di tradimento e uccidi da re Aerys II, durante la ribellione di Robert, a causa di questo avvenimento, si schierano accanto ai Baratheon e agli Stark.

Rimangono dalla parte degli Stark anche dopo la cattura di Ned Stark ad Approdo del Re.

Alla Barriera, invece, Denys Mallister è tra i candidati a Lord Comandante, ma rinuncia favorendo l’ascesa di Jon Snow.

Smallwood

stemma-smallwoodCasa Smallwood di Sala delle Ghiande ha come stemma sei ghiande su sfondo giallo e il loro motto è “Da questi inizi”.

Nella serie tv non sentiamo mai parlare di loro, mentre nel romanzo arriviamo a Sala delle Ghiande quando Arya si trova con la Fratellanza Senza Vessilli. Conosciamo lady Ravella che insiste affinché Arya si vesta da vera lady e le presta alcuni abiti della figlia, che aveva mandato a Vecchia Città allo scoppio della guerra. Lady Smallwood aiuta la Fratellanza fornendo qualche informazione su dove possa trovarsi Beric Dondarrion.

Vance

stemma-vance-atranta

La casata di divide in due rami cadetti: casa Vance di Riposo del Viandante e casa Vance di Atranta.

Lo stemma di Riposo del Viandante è un drago nero su sfondo bianco, inquartato con due occhi dorati su sfondo nero.

Lo stemma di Vance di Atranta, invece è un drago verde su sfondo bianco, inquartato con una torre bianca su sfondo nero.

stemma-vance-riposo-del-viandanteLa casata deriva dagli andali e durate la conquista Targaryen, i Vance si uniscono ai ribelli contro Harren il Nero.

Durante la Guerra dei Cinque Re i Vance si schierano dalla parte di Robb Stark e dopo la sconfitta, Tommen Baratheon concede loro il perdono reale.

Ser Hugo Vance si unisce a Jaime Lannister durante l’assedio di Delta delle Acque. Entrambi i rami della casata sono presenti all’assedio e Lord Nobert Vance si offre di trattare con ser Brynden Tully, visto che erano stati entrambi scudieri per lord Darry.

Whent

stemma-whentI Whent hanno sede a Harrenhal sull’Occhio degli Dei. Il loro stemma raffigura nove pipistrelli neri su campo giallo.

Come sappiamo bene, Harrenhal porta sfortuna e, infatti, i Whent non possiedono più Harrenhal da poco dopo l’inizio della narrazione.

Lord Walter Whent ha ospitato il torneo di Harrenhal nel 281 CA. Il torneo in cui Rhaegar Targaryen ha proclamato Lyanna Stark come regina dell’amore e della bellezza al posto di sua moglie Elia Martell e che ha dato inizio agli avvenimenti che hanno portato alla morte di Brandon e Rickard Stark e alla ribellione di Robert.

Ser Oswell Whent, cavaliere della Guardia Reale del Re Folle, fu ucciso durante la guerra di Robert. All’inizio di Game of Thrones, lady Shella Whent dimora da sola, tra i fantasmi della fortezza.

La lady lascia la fortezza quando Tywin Lannister si avvicina con l’esercito.

Dopo la fortezza di Harrenhal passerà a Janos Slynt comandante della Guardia Cittadina grazie a re Joffrey. Slynt non farà in tempo neanche a vederla perché Tyrion lo manda tra i Guardiani della Notte costringendolo a rinunciare a terre e titoli.

Successivamente sarà Petyr Baelish a essere nominato lord di Harrenhal da Tyrion Lannister, ma anche lui non metterà mai piede nel suo possedimento. Quando viene nominato lord la fortezza è ancora nelle mani di Roose Bolton che poi la lascerà a Vargo Hoat per prendere parte alle Nozze Rosse. Successivamente, Tywin manderà la Montagna a riprendere la fortezza e a catturare tutti gli uomini del Lord Caprone.


Rispetto alle casate del nord che, più o meno, vengono caratterizzate anche all’interno della serie tv, le famiglie delle Terre dei Fiumi rimangono più anonime e misteriose.

Se volete aggiungere qualcosa che ho saltato, i commenti qui sotto vi aspettano.

-Potrebbe interessarvi anche
Video:

15 personaggi ancora in vita nel romanzo
Riassunto: Stagione 1
Puntata Game of Thrones 8×01

Articoli:
Game of Thrones – Le casate
Game of Thrones  – Le casate del Nord
Dal libro alla serie: Prima stagione – Parte 1/3
Curiosità: Libro Primo

Io vi saluto e spero di vederci presto nel prossimo articolo. Condividete l’articolo se lo trovate interessante, e per non perdervi altri contenuti iscrivetevi alla newsletter che sarà presto attiva e seguitemi su YoutubeFacebookInstagram o sugli altri social che trovate in alto.

Alle.


Se siete interessati a comprare i libri o i dvd, e aiutare anche me, li lascio i link qui sotto:

Romanzi:
-Primo Libro : AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Secondo Libro: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Terzo Libro: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Quarto Libro: AmazonFeltrinelliModadoriIbs
-Quinto Libro: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs

Dvd:
-Prima Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Seconda Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Terza Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Quarta Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Quinta Stagione:  AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Sesta Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
-Settima Stagione: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs


No votes yet.
Please wait...

Informazioni su Alle

Ciao, mi chiamo Allegra. Leggo da quando ho memoria, anche se, devo ammettere che inizialmente guardavo solo le figure. Alcuni anni fa ho creato Libri, Sogni e Realtà, un blog in cui parlare di libri, film e serie tv, principalmente che non mi sono piaciuti e in cui mostro le differenze di molte trasposizioni cinematografiche. Da pochi mesi ho aperto anche un canale Youtube in cui affronto argomenti simili.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *