Harry Potter – Tutte le edizioni dei romanzi

harry-potter-copertine-vecchie

Harry Potter:
Guida alle nuove edizioni

Negli ultimi anni le edizioni dei romanzi di Harry Potter si sono moltiplicate sugli scaffali delle librerie, neanche fossimo in un bosco nel periodo dei funghi.

Tutti questi libri creano molta confusione, soprattutto considerando anche che la saga ha subito una modifica con l’avvento della nuova traduzione. Sotto l’articolo dedicato, appunto, ai cambiamenti nella traduzione (Harry Potter: Guida alla nuova traduzione), negli anni ho ricevuto molte richieste di chiarimento su quale edizione comprare, quale traduzione avesse al suo interno e cosa cambiasse dall’una all’altra.

Oggi sto scrivendo questo pezzo proprio con l’intento di rendere la vita più semplice a chi si sta approcciando per la prima volta ai libri più famosi della scrittrice J.K. Rowling e non sa quale libro afferrare prima di dirigersi baldanzoso alla cassa (o prima di cliccare sul carrello, se state acquistando online). 

Ho deciso di non seguire l’ordine cronologico di uscita, ma ho legato in modo logico, per me, le varie edizioni.



Prima edizione italiana

harry-potter-copertine-vecchie

Si tratta della prima edizione italiana, pubblicata tra il 1997 e il 2007, in contemporanea con l’uscita dei libri.

Attualmente questi sono gli unici libri a contenere la vecchia traduzione, di Marina Astrologo, Beatrice Masini. Per intenderci quella con i nomi storici dei film e che tutti noi usiamo, ad esempio McGranitt, Paciock, Tassorosso (se qualcuno si abitua a dire Tassofrasso, lo vado a cercare) e Platano Picchiatore.

Nelle primissime stampe dei primi tre libri, tra l’altro, si può anche trovare la traduzione “Pecoranera”, per Ravenclaw (Corvonero), a me personalmente non è mai capitato.

È anche l’edizione attualmente più difficile da trovare nelle librerie. C’è qualche possibilità nei negozi dell’usato o in qualche negozietto poco frequentato in cui sono rimaste delle copie nascoste in qualche anfratto, insieme ai batuffoli di polvere e i gatti che sono costantemente presenti in questi luoghi fuori dal tempo.

Io sono riuscita a comprare gli ultimi due, quattro anni fa, per pura fortuna in una piccola libreria a Forlì e credo di aver fatto appena in tempo.

C’è qualche possibilità in più su internet, su Facebook e altri social qualcuno forse vende le sue copie. Amazon è un buon aggregatore per trovare questi libri dai singoli rivenditori.

Su Feltrinelli.it e Mondadori, si trovano le pagine, ma i libri o sono “attualmente non disponibili”, oppure “fuori catalogo”.


Attenzione: se cercate la vecchia traduzione ci sono alcune edizioni  pubblicate dopo il 2011 con questa identica copertina, ma con la nuova traduzione. Controllate la data di ristampa, si trova nelle prime pagine, quelle che non guarda mai nessuno.

Vi lascio i link qui sotto, io li ho controllati, ma i siti possono modificare le proprie pagien, quindi ovviamente, prima di procedere all’acquisto controllate bene anche voi, soprattutto l’anno di pubblicazione (la nuova traduzione ricordo risale al 2011). In più ATTENZIONE a cambiate formato, perché rischiate anche di cambiare edizione. Se siete in un negozio fisico potete aprire il libro e cercare il nome della MgGranitt/McGonagall, su internet, invece se cercate di leggere l’estratto vi riporta sempre all’ebook, con la nuova traduzione.

Se la vostra intenzione è prenderli piano piano, personalmente sconsiglio questa edizione, perché potreste ritrovarvi con la saga a metà e, per alcuni volumi, i prezzi sono esorbitanti. In più alcuni si riescono a trovare con la copertina rigida, altri solo con quella flessibile, non molto bello se li si vuole avere anche per collezione.

Inoltre, se state cercando i libri per iniziare la vostra prima lettura di questa saga, vi sconsiglio di prendere edizioni con la vecchia traduzione perché erano stati fatti molti errori che a volte cambiavano anche il senso della frase. La nuova traduzione è più vicina alla scrittura della Rowling e sapere quali siano i nomi originali può essere utile qualora vi trovaste in qualche sito inglese.

In breve

Anno di pubblicazione: 1997/2007

Traduzione: Vecchia traduzione

Link:
La Pietra Filosofale: Amazon
La Camera dei Segreti: Amazon/Amazon
Il Prigioniero di Azkaban: Amazon
Il Calice di Fuoco: Amazon
L’Ordine della Fenice: Amazon, Ibs
Il Principe MezzosangueFeltrinelli, Mondadori, Ibs
I Doni della Morte: Amazon, Mondadori, Ibs

Edizione del ventesimo anniversario

hp-ventesimo-anniversario-copertina-vecchia

La Salani ad un certo punto ha deciso di creare molta confusione e ha deciso di far uscire questa versione nostalgica per festeggiare il ventesimo anniversario di Harry Potter.

I libri di questa edizione, infatti, hanno le copertine della prima edizione con l’unica differenza del bollino dorato e fastidioso, stampato direttamente sulle copertine.

All’interno, però, attenzione, perché c’è la nuova traduzione, quindi McGonagall, Longbotton, Salice Schiaffeggiante. Le traduttrici sono sempre Marina Astrologo e Beatrice Masini, ma questa versione è a cura di Stefano Bartezzacchi.

Se state cercando la prima edizione, quindi attenti al bollino dorato!

Essendo una delle ultime edizioni, si trova tranquillamente in tutte le librerie, online e non.

In breve

Anno di pubblicazione: 2018

Traduzione: nuova traduzione

Link:
La Pietra Filosofale: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs
-La Camera dei Segreti: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs
Il Prigioniero di Azkaban: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs
Il Calice di Fuoco: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs
L’Ordine della Fenice: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs
Il Principe Mezzosangue: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs
I Doni della Morte: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs

Edizione del Castello

dorso-castello-harry-potter

harry-potter-copertine-nuove

Nel 2011 hanno aggiornato la traduzione, ma solamente nel 2013 hanno creato una nuova edizione della saga di Harry Potter: l’edizione del Castello.

All’interno, ovviamente, troviamo la nuova traduzione (McGonagall, Tassofrasso ecc…), curata da Stefano Bartezzacchi.

Non c’è molto altro da dire, a parte che secondo me è tra le migliori edizioni create e fa una bella figura sulla libreria, ve lo assicuro, guardate su Instagram.

Anche questa si trova facilmente in tutte le librerie e su internet, trovate i link qui sotto.

In breve

Anno di pubblicazione: 2013

Traduzione: Nuova traduzione

Link:
La Pietra Filosofale: AmazonFeltrinelli, MondadoriIbs
La Camera dei Segreti: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
Il Prigioniero di Azkaban: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
Il Calice di Fuoco: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
L’Ordine della Fenice: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
Il Principe Mezzosangue: AmazonFeltrinelliMondadoriIbs
I Doni della MorteAmazonFeltrinelliMondadoriIbs

Edizione “in bianco e nero” – Le illustrazioni di  Brian Selznick

brian-selznick-ventennale-hp

Sempre per festeggiare il ventesimo anniversario dall’uscita del primo libro della saga, troviamo questa edizione le cui copertine sono state disegnate dal famoso scrittore e disegnatore statunitense Brian Selznick.

All’interno, comunque troviamo sempre la traduzione del 2011, curata da Stefano Bartezzacchi, quindi, sempre per capirci: McGonagall, Mrs Norris e Filch (Mrs Purr e Gazza) e così via.

Tra tutte le edizioni (escludendo quella del 2014) è tra quelle che mi sono piaciute meno. I disegni non mi sembrano veramente in linea con la saga, voi che ne dite?

Vi lascio, come avrete capito, i link qui sotto.

In breve

Anno di pubblicazione: 2018

Traduzione: nuova traduzione

Link:
La Pietra Filosofale: Feltrinelli, Mondadori, Ibs
-La Camera dei Segreti: Feltrinelli, Mondadori, Ibs
Il Prigioniero di Azkaban: Feltrinelli, Mondadori, Ibs
Il Calice di Fuoco: Feltrinelli, Mondadori, Ibs
L’Ordine della Fenice: Feltrinelli, Mondadori, Ibs
Il Principe Mezzosangue: Feltrinelli, Mondadori, Ibs
I Doni della Morte: Feltrinelli, Mondadori, Ibs
-Serie completa: Amazon

Edizione del 2014 (o anche detta “brutta versione del castello”)

edizione-harry-potter-2014

Questa edizione io proprio non l’ho capita.

È stata pubblicata nel 2014, quindi dopo l’edizione del castello, ma, francamente, è orribile. Le immagini di copertina sembrano uscite da una brutta animazione di non so quanti anni fa, copiate e incollate malamente, senza contare che centrano veramente poco con i punti fondamentali dei vari titoli (tranne alcuni).

Soprattutto I Doni della Morte, cosa dovrebbe essere quel coso? Un drago?

Non siamo qui a giudicare l’estetica, ma a capire cosa troverete aprendo il libro.

Io l’avevo beccata in una libreria, ormai tre anni fa e mi sembrava che all’interno ci fosse una traduzione ibrida, ovvero un’edizione in cui i nomi dei personaggi sono rimasti quelli vecchi, McGranitt, Paciock, Tassorosso… mentre gli altri errori presenti nella prima traduzione sono stati aggiustati.

Il problema è che non sono riuscita a trovarne una copia in libreria per controllare, e se si aprono le anteprime nei siti ti riporta sempre allo stesso ebook che ha la nuova traduzione, ve l’ho già scritto. Quindi non posso essere sicura di niente, potrebbe essere un ricordo falso e che dentro, verisimilmente ci sia semplicemente la nuova traduzione. Se avete questi volumi, vi prego fatemi sapere! Contattatemi e ditemi, o vi dico cosa cercare per capirlo. 

Anche se fosse effettivamente vero, però, vale la pena avere questo obbrobrio nella libreria per avere i nomi classici e una buona traduzione del testo? Secondo me assolutamente no. 

Su Amazon, non so perché ho trovato dei prezzi esorbitanti. 

In breve

Anno di pubblicazione: 2014

Traduzione: da controllare

Link:
La Pietra Filosofale: Feltrinelli, Ibs
-La Camera dei Segreti: Feltrinelli, Mondadori, Ibs
Il Prigioniero di Azkaban: Feltrinelli, Ibs
Il Calice di Fuoco: Feltrinelli, Mondadori, Ibs
L’Ordine della Fenice: Feltrinelli, Ibs
Il Principe Mezzosangue: Feltrinelli, Ibs
I Doni della Morte: Feltrinelli, Mondadori, Ibs

Edizione ebook

edizione-ebook-harry-potter

Queste stupende copertine purtroppo sono solo quelle per gli ebook della saga.

Dico purtroppo perché, non so se la pensiate come me, ma quando compro un libro in formato digitale, è come se non lo possedessi veramente, quindi poco importa quanto l’edizione sia bella!

In questi ebook, trovate la nuova traduzione, curata da Stefano Bertezzacchi.

La stessa copertina si trova anche per gli audiolibri letti da Francesco Pannofino.

In breve

Anno di pubblicazione: 2016

Traduzione: nuova traduzione

Link:
La Pietra Filosofale: Kobo, Kindle
-La Camera dei Segreti: Kobo, Kindle
Il Prigioniero di Azkaban: Kobo, Kindle
Il Calice di Fuoco: Kobo, Kindle
L’Ordine della Fenice: Kobo, Kindle
Il Principe Mezzosangue: Kobo, Kindle
I Doni della Morte: Kobo, Kindle

Edizione illustrata

hp-edizione-illustrata-2019

Stanno anche pubblicando queste bellissime edizioni illustrate da Jim Kay. All’interno si trova sempre la nuova traduzione a cura di Stefano Bartezzacchi e i nuovi nomi (McGonagall, ormai avrete capito).

Per ora sono arrivati al terzo capitolo della saga: Il prigioniero di Azkaban.

In breve

Anno di pubblicazione: 2015/in uscita

Traduzione: nuova traduzione

Link:
La Pietra Filosofale: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs
-La Camera dei Segreti: AmazonFeltrinelli, Mondadori, Ibs
Il Prigioniero di Azkaban: Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs

La Pietra Filosofale e La camera dei Segreti- Speciale Casate

edizioni-casate-pietra-filosofale

ventesimo-anniversario-harry-potter-casate

Per festeggiare il ventesimo anniversario della saga, oltre a far disegnare di nuovo tutte le copertine da Brian Selznick e di ristampare quelle della primissima edizione italiana, la Salani ha fatto un altro “regalo” a noi potterhead.

Potremo acquistare, infatti, queste quattro versioni in lingua originale di Harry Potter and the Sourcerer’s Stone con lo stemma e i colori della casata di appartenenza.

Dopo il successo del primo libro, tra l’altro, hanno stampato anche e Harry Potter and the Chamber of Segrets.

Quindi probabilmente andranno avanti. Io sto per fare un minuto di silenzio per tutti i collezionisti amanti di Harry Potter. Vi sono vicina.

Li trovate linkati qui sotto.

In breve

Anno di pubblicazione: 2018/in uscita?

Traduzione: Nessuna traduzione – Lingua originale

Link:
Harry Potter and the Sourcerer’s Stone: Mondadori

Harry Potter and the Chamber of Segrets: Mondadori


Queste erano tutte le edizioni italiane, più quella con gli stemmi delle casate, che sono state pubblicate in questi anni.

Per riassumere molto in breve: la nuova traduzione è ovunque tranne che nella prima edizione creata.

harry-potter-lingua-originale

Vi lascio con gli ultimi link dei libri in lingua originale (e tra l’altro, queste sono belle illustrazioni, cara la nostra edizione del 2014).

Link:
The Philosopher’s Stone: Amazon, Feltrinelli, Ibs
The Chamber of Segrets: Amazon, Feltrinelli, Ibs
The Prisoner of Azkaban: Amazon, Feltrinelli, Ibs
The Goblet of Fire: Amazon, Feltrinelli, Ibs
The Order of Phoenix: Amazon, Feltrinelli, Ibs
The Half-Blood Prince: Amazon, Feltrinelli, Ibs
The Deathly Hallows: Amazon, Feltrinelli, Ibs


Spero che questo articolo vi risulti utile, commentate per dirmi se ho dimenticato qualcosa o se avete dei dubbi. 

Non immaginate quanto sia stato macchinoso trovare questi link! Se ne trovate altri che io non ho messo, fatemi sapere.

Potete leggere anche:
Harry Potter: Guida alla nuova traduzione
Dal libro al film: Harry Potter e la Pietra Filosofale
Curiosità: Harry Potter e la Pietra Filosofale
Harry Potter – La saga

Vi saluto e, mi raccomando, se volete rimanere aggiornati, oppure semplicemente aiutarmi, andate a mettere un mi piace alla pagina Facebook, seguitemi su Instagram o sugli altri social che trovate sulla destra (o in alto), condividete e commentate.

Alle.


No votes yet.
Please wait...

Informazioni su Alle

Ciao, mi chiamo Allegra. Leggo da quando ho memoria, anche se, devo ammettere che inizialmente guardavo solo le figure. Alcuni anni fa ho creato Libri, Sogni e Realtà, un blog in cui parlare di libri, film e serie tv, principalmente che non mi sono piaciuti e in cui mostro le differenze di molte trasposizioni cinematografiche. Da pochi mesi ho aperto anche un canale Youtube in cui affronto argomenti simili.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 commenti

  1. Ho trovato la versione del 2014 oggi in libreria e, con rammarico, confermo essere la nuova traduzione. Niente versione ibrida, quindi.
    Peccato, sarebbe stato il miglior compromesso, a mio parere.

    (Bellissima guida, complimenti!)

    Rating: 5.0/5. From 1 vote.
    Please wait...
    • Grazie, sono contenta che la guida ti piaccia!
      Sì, alla fine ero riuscita a trovarne anch’io una copia e ho visto che c’è la nuova traduzione, avrò avuto le travecole la prima volta che ho guardato quella versione purtroppo.

      No votes yet.
      Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *