Dal libro alla serie: Game of Thrones – Prima stagione (Parte 1/3)

prima-stagione-il-trono-di-spade

Dal libro alla serie: Game of Thrones – Prima stagione
(Parte 1/3)

Le cronache del ghiaccio e del fuocoGame of ThronesIl trono di spadeIl gioco del trono… chiamatelo come più vi piace, l’importante è che stiamo per iniziare a vedere tutte le differenze di questa enorme e ancora incompleta saga.

Il nome del suo autore, George R.R. Martin, lo conosciamo tutti. Sia chi ha letto tutti i romanzi, sia chi ha guardato solo la serie. Almeno una volta lo ha nominato per infamarlo in qualche modo, visto che i romanzi sono in sospeso da una vita. Ci hanno anche creato scene comiche in altre serie tv!

Il primo libro delle Cronache del ghiaccio e del fuoco è stato pubblicato nel 1996 e contiene due volumi, Il trono di spade, arrivato in italia nel 1999, e Il grande inverno, tradotto nel 2000.

Nel 2011 la HBO ha creato la trasposizione televisiva ed è per questo che ci troviamo qui. Siamo arrivati alla settima stagione e all’inizio del 2019 uscirà l’ottava e ultima. Nell’attesa di questa stagione conclusiva e, si spera, degli ultimi libri di Martin, guardiamo tutte le differenze di Game of Thrones.



Se volete un riassunto della prima stagione, lo potete trovare qui: –Riassunto: prima stagione (video).

Differenze

prima-stagione-stark-casataPrima di iniziare, voglio condividere con voi la fatica che dovrò fare per mettere in ordine le differenze e fare in modo che risultino comprensibili. Per la cronaca, questa fatica è grande quanto tutti i primi cinque volumi, uno sopra l’altro. Molto grande, quindi.

Molto, molto grande.

Fortunatamente, come nelle sfide che si rispettino si parte da un livello principiante e si va man mano aumentando la difficoltà.

La prima stagione della serie tv, infatti (e per fortuna) corrisponde quasi esattamente al primo libro delle Cronache del ghiaccio e del fuoco.

Premessa importante numero 1:

Ogni capitolo è raccontato dal punto di vista di un personaggio diverso, io scriverò il nome del narratore ogni volta e noi sappiamo solo quello che lui conosce.

Nella serie, invece, passiamo man mano da tutti i personaggi, anche da chi nel libro non sarà mai protagonista di un capitolo. Tutto quello che nella serie vediamo mediante uno di questi personaggi, nel romanzo lo veniamo a sapere indirettamente o non lo veniamo a sapere. Tenetelo a mente, perché non posso ogni volta scrivere: “X, y e z, non succede perché Caio è un personaggio che non vediamo” ogni singola volta.

Facciamo un esempio pratico: la prima puntata inizia con Cersei e Jaime che parlano alla funzione per la morte di Jon Arryn. Nel primo romanzo né Jaime, né Cersei sono narratori, per questo motivo, questa scena in realtà non esiste ed è stata aggiunta nella serie. Nel libro veniamo a sapere della morte di Jon Arryn da Ned Stark e della storia tra Jaime e Cersei quando vengono visti da Bran.

Premessa numero 2:

Per questo volume seguirò i capitoli del libro, che corrispondono anche alle transizioni nelle varie puntate, più o meno, così da mostrare come si procede nel romanzo. Cercherò anche di dividere le differenze nelle varie puntate. Ovviamente quando non ci sono differenze tra la serie e il romanzo, salterò il pezzo. Se, invece, sono state aggiunte parti che riguardano i narratori, lo farò presente.

I narratori di questo volume sono:
-Stark: Eddard, Catelyn, Bran, Arya, Sansa, Jon (sì, sì, lui non è uno Stark, ma facciamo finta).
-Tyrion Lannister
-Daenerys Targaryen

Premessa numero 3:

meta-lupi-stark

I capitoli sono molto più lunghi delle scene che vediamo. Prendiamo per esempio quando Ned e Robert sono nella cripta. Il capitolo ovviamente, non si interrompe a metà per passare a qualcun altro e poi tornare lì da loro, ma inizia ci sono varie scene e poi passiamo a un altro narratore.

Non so che altro dire per rendere il tutto il più chiaro possibile. Se non capite qualcosa scrivetemelo nei commenti, così cercherò di migliorare.

Premessa numero 4:

Se state ancora guardando la serie e vi state preoccupando per gli spoiler, state tranquilli!

Non farò riferimenti espliciti a quello che succede nelle stagioni successive, ma parlerò solamente di quello che succede nella prima stagione.

Sarà una lunga strada e l’inverno sta arrivando, quindi non perdiamo altro tempo.

Puntata 1 – L’inverno sta arrivando

  • La differenza più grande di tutti credo sia l’età dei personaggi. Infatti all’inizio della storia Eddard ha 35 anni, Robb e Theon 19, Jon ne ha 14, Bran 7, Rickon 3, Daenerys 13 e via dicendo…
  • In ogni caso, nella serie sono stati invecchiati tutti di circa tre anni per evitare di dover usare dei bambini in scene di sesso più o meno esplicito. Dettacosì sembra che l’abbiano fatto con scopi morali… in realtà è che Emilia Clarke attira di più di un’attrice dodicenne fondamentalmente. Così come Sansa, Jon Snow, Robb, Joffrey… scherzo. No, Joffrey no, ovviamente.
  • Nel romanzo, dalla ribellione di Robert contro i Targaryen sono passati solamente 14 anni, mentre nella serie 17.

  • Ogni libro inizia con un prologo
    • In questo vediamo i Guardiani della Notte oltre la Barriera e sarà l’unico che viene riportato all’inizio anche nella serie tv.

Bran

  • robert-baratheon-reLa storia vera e propria inizia a Grande Inverno con Ned che deve giustiziare il Guardiano della Notte che è fuggito.
  • Theon quando la testa gli rotola davanti ai piedi scoppia a ridere, cosa che non accade nella puntata.
    • Theon nel romanzo sembra una persona molto peggiore di come appaia nella serie.
  • Nella serie, Jon trova il suo cucciolo di meta-lupo albino subito dopo l’altro. Nel libro si stanno già allontanando a cavallo, lo sente guaire e torna indietro a prenderlo.
  • Le risate di Theon continuano a fare da sottofondo nelle pagine del romanzo, infatti, prende in giro Jon e gli dice che tanto il suo cucciolo morirà prima degli altri. Jon Snow, pur non sapendo niente, gli risponde che non sarà così.
  • Non vediamo Arya che scaglia una freccia prendendo in pieno il bersaglio, mentre Bran si allena.
  • La scena in cui scappa dalla lezione di cucito ci sarà quando i reali sono già arrivati a Grande Inverno e vede i due principi allenarsi con Bran e Robb.
    • Joffrey è già antipatico.

Catelyn

  • Nella serie lei mi è sempre sembrata molto una vera donna del Nord, una Stark in tutto e per tutto, anche se è originaria delle Terre dei Fiumi.
  • Invece, nel romanzo, spesso pensa frasi del tipo: “Questi uomini del nord…”
    • Inoltre, i Sette Dei sono molto più importanti di quelli venerati dagli Stark.
    • Nonostante siano passati quattordici anni da quando vive a Grande Inverno, sembra che ancora non si sia ambientata completamente.
    • Mi sembra anche che sia molto più fissata per quanto riguarda i simboli, come la meta-lupa morta con il rostro del cervo nella gola. L’accaduto viene sottolineato molto di più.

Daenerys

  • Durante il suo primo incontro con Khal Drogo, le hanno fatto indossare una grossa collana d’oro.
  • Inizialmente quando le serve che la stavano vestendo non ci aveva pensato, solo più tardi si ricorda quello che le avevano raccontato.
    • Ovvero che Khal Drogo era talmente ricco che i suoi schiavi potevano indossare un collare d’oro.
  • I mercanti di Pentos hanno donato al Khal un palazzo con duecento stanze e porte d’argento, per far in modo che non attaccasse a città.
  • Proprio in quella residenza riceve Daenerys, Vyserion e Illyrio. Infatti sono loro tre a recarsi dai Dothraki, non il contrario.

Eddard

  • Dopo l’arrivo di Robert, lui e Ned parlano di Jon Arryn, di cosa sta succedendo a corte e così via.
  • Robert gli confida che avrebbe voluto mandare Robert Arryn, figlio di Jon Arryn, come protetto a Castel Granito, così che potesse crescere come un vero uomo.
    • Lysa Arryn, la sorella di Catelyn, però non ha voluto sentir ragioni.

Jon

  • Jon durante i pranzi e i banchetti non si siede a tavola coi suoi fratelli o vicino alla piattaforma dei padroni di casa.
    • Durante il banchetto in onore di re Robert, infatti, lui è seduto in fondo alla sala con Spettro.
    • Non è, però stato sbattuto fuori perché offendeva il re con la sua presenza. Perché dovrebbe stare fuori ad allenarsi di notte, invece che mangiare? Poverino, non è che salta la cena solo perché è un bastardo.
  • Quella sera è lui stesso che chiede a suo zio Benjen di poter andare con lui alla Barriera. Lo zio non è molto d’accordo visto che è così giovane, non è mai stato con una donna e non sa a cosa sta rinunciando.
    • Nella serie Benjen prima lo propone e poi si tira indietro, ma perché?

Catelyn

  • Ned non vorrebbe mandare Jon alla Barriera, ma Catelyn gli dice che quando lui andrà ad Approdo del Re, non vuole che Jon rimanga in quella casa.
    • Ned non può portarsi il bastardo a corte perché offenderebbe i reali, quindi gli concede di andare alla Barriera.
  • Questa differenza è inutile, ma visto che siamo qui: pochi dormono con una vestaglia o altro. Infatti, quando maestro Luwin va a consegnare il messaggio della sorella di Catelyn, sia lei che Ned si alzano dal letto nudi.
    • Catelyn, però, dice che tanto maestro Luwin l’ha aiutata a partorire molte volte, quindi non c’è da preoccuparsi se la vede nuda.

Bran vede Cersei e Jaime fare sesso nella torre e viene buttato giù. Bran sarebbe dovuto partire con Ned per andare a Approdo del Re, ma visto l’incidente è costretto a rimanere a Grande Inverno.

daenerys-khal-drogo-matrimonio-dothraki

Daenerys

  • Durante il matrimonio di Daenerys e Khal Drogo vediamo il momento in cui vengono consegnati i doni alla sposa.
    • Le tre uova di drago sono molto più colorate di quanto le abbiano rese nel film.
    • Viserys, invece, le regala le tre serve che si vedranno nelle puntate successive. Nessuna delle tre andrà a letto con Viserys.
    • Irri, Jhiqui e Doreah  sono state prese per insegnare a Daenerys rispettivamente a cavalcare, la lingua Dothraki, l’arte dell’amore e della seduzione.
    • Le vengono regalati anche una frusta, un arakh e un arco, armi tipiche dothraki, che a fine stagione vedremo che fine fanno.
  • Khal Drogo, seppur risoluto, è molto più dolce e delicato durante la prima notte di nozze.
    • Ovvero, le fa capire che devono consumare, però, inizia a spogliarla e poi aspetta che sia lei a “guidarlo alla meta”.
    • E poi non sono su dei sassi… mah!

Puntata 2 – La Strada del Re

Il primo capitolo di Tyrion è subito dopo la caduta di Bran e prima del matrimonio di Daenerys.

Non si vede Tyrion in un bordello con la prostituta coi capelli rossi di cui mi sono dimenticata il nome. In ogni caso questo personaggio nei romanzi non esiste. È stato inserito per fare da voce ad alcuni pensieri dei personaggi narratori, che nei romanzi possiamo leggere direttamente. Come le lamentele di Theon su quanto gli Stark lo trattino male e lagne di questo genere.

Sono passati già quattro giorni dalla caduta quando vediamo la scena della colazione coi Lannister.

Jon regala Ago a Arya e parte con Benjen e Tyrion alla volta della barriera (anche questo in realtà è prima del matrimonio di Daenerys).

Eddard

  • Jon, come abbiamo già detto, è partito prima di Ned.
    • Infatti, non gli dice che quando si rivedranno gli dirà di sua madre
  • Robert nella serie dice a Ned: “Dopo quello che i Targaryen hanno fatto alla tua famiglia…”.
    • Non sappiamo bene a che cosa si riferisca. Sappiamo che sono morti nella capitale e ne accennerà qualcosa Jaime quando Ned arriva a corte, ma personalmente non ho mai capito chiaramente. Quindi ne parleremo nelle Curiosità del libro secondo.
  • Viene detto subito che il messaggio sul matrimonio di Daenerys è stato mandato da Jorah Mormont e viene detto anche come mai Ned lo avesse condannato a morte.

Arya

arya-e-meta-lupa-nymeriaCi troviamo sulla Strada del Re, sul Tridente, e Joffrey viene aggredito da Nymeria.

  • Arya è stata trovata dall’attendente di Ned, Jory Cassel, quando ancora Nymeria era con lei. Insieme a lui le hanno lanciato dei sassi affinché smettesse di seguirli.

Intanto come vediamo nella serie, Jon e Tyrion sono sulla strada per la Barriera, l’assassino cerca di uccidere Bran e Catelyn parte per Approdo del Re.

Daenerys

  • Forse è ovvio, ma io non lo avevo capito: Daenerys non soffre perché è costretta a fare sesso con suo marito, ma perché cavalcando tutto il giorno ha piaghe da sella, muscoli rigidi e così via.
    • Il problema è che Drogo non sembra interessato molto a lei. Entra nella tenda quando Daenerys sta già dormendo, fa quello che deve fare e poi torna dai suoi guerrieri di sangue.
    • L’agonia dei primi tempi, comunque è già passata quando chiede a Doreah di insegnarle.
  • Doreah le è stata donata appositamente con il compito specifico di insegnare a Daenerys a soddisfare il marito, quindi non c’è niente di particolare nella richiesta. In ogni caso la scena dell’allenamento non la vediamo.
  • Dopo che le ha insegnato cosa fare con Drogo, Daenerys lo porta fuori dalla tenda, perché secondo i Dothraki gli eventi importanti devono essere al cospetto del cielo. Concepiscono il bambino davanti al resto del khalasar.
  • Il giorno del suo quattordicesimo compleanno, una delle sue ancelle le dice che è incinta.
  • Nella terza puntata vediamo Viserys che rompe le scatole a Daenerys e Jhogo che lo blocca con la frusta. In realtà lo vediamo sempre in questo capitolo, prima del discorso sui draghi con le sue ancelle e prima dell’allenamento con Doreah.
  • Sempre nello stesso capitolo, Viserys va nella sua tenda infuriato perché non vuole ricevere ordini da lei.

Bran

  • Prima che Bran si svegli sogna il corvo con tre occhi e precipita (lo vedremo meglio nelle curiosità).
  • Non aveva ancora dato un nome al suo meta-lupo, ma quando si sveglia la prima cosa che dice è “Estate”. La spiegazione, sempre nelle curiosità.

Puntata 3 – Lord Snow

Il capitolo dopo il risveglio di Bran è quello di Catelyn a cui manca un giorno di cammino per arrivare ad Approdo del Re. Subito dopo passiamo a Jon che si allena con Alliser Thorne alla Barriera. Solo dopo questi vediamo il capitolo di Ned, in cui arriva a Approdo del Re.

Eddard

guardia-reale-cappe-bianche

  • Va direttamente nella sala del concilio ristretto, senza passare per l’incontro con Jaime Lannister.
    • Incontro che ci serve solo per farci sapere della della fine del padre e del fratello di Eddard, che nel romanzo scopriamo in seguito.
    • Stessa cosa per la storia dello Sterminatore di Re, che successivamente ci verrà ripetuta in tutte le salse.
  • In ogni caso Jaime e Selmy portano l’armatura bianca della Guardia Reale, non quella dorata.
    • C’è la Guardia Reale che è vestita completamente di bianco. Bisogna prestare giuramento e l’ordine si compone solo di sette persone. Loro vengono chiamati anche Cappe Bianche o Spade Bianche.
    • Poi ci sono quelli chiamati Cappe Dorate che è la Guardia Cittadina.
    • Non è difficile non mandare a fanculo tutto e usare due colori distinti, visto che sono due cose diverse ed è importante ai fini della comprensione della trama! Non devi creare un drago in più, devi tingere delle armature di bianco, quanto costerà farlo?
  • Barristan Selmy, come primo cavaliere della Guardia Reale, partecipa al concilio ristretto del re.
  • Per ora questi due dettagli non sono di grande importanza, ma lo diventerà in seguito, quindi ricordatelo. Soprattutto il BIANCO.

Comunque, non ci sono differenze significative in quello che accade, a parte il fatto che, come ho già detto, Cersei non è la narratrice in questo volume, quindi non la vediamo parlare con sui figlio o con Jaime. Vale lo stesso anche per altri personaggi, come Robert. Tutto quello che si dicono in quelle scene lo veniamo a sapere tramite i ricordi degli altri personaggi o lo scopriremo in seguito.

Tyrion parla con il Lord Comandante Mormont alla Barriera, consiglia a Jon di farsi degli amici tra i suoi confratelli.

Bran, sveglio, passa le giornate a ascoltare le storie della vecchia Nan e da lei scopre che Hodor un tempo si chiamava Walder.

Eddard manda Arya a imparare a danzare da Syrio Forel.

Puntata 4 – Il giuramento

Inizia con Bran che sogna il corvo con tre occhi, Tyrion che sta tornando dalla Barriera e fermandosi a Grande Inverno dà i progetti per la sella di Bran.

Prima di andare da Jon e fare la conoscenza di Sam, torniamo a Approdo del Re, dove Ned si oppone al torneo per il Primo Cavaliere del re mentre indaga sul libro che aveva letto anche John Arryn e trova Gendry.

Vediamo lady Catelyn che sta tornando verso nord e incontra Tyrion nella locanda, prima del capitolo di Sansa, che in questa puntata partecipa come spettatrice al torneo per il Primo Cavaliere.

Sansa

  • torneo-primo-cavaliere-sansaAlla sera, dopo il torneo e il banchetto, viene riaccompagnata nella Fortezza Rossa dal Mastino.
    • Lui stesso le racconta che cosa è successo alla sua faccia, dopo che, da brava lady qual è, Sansa gli aveva fatto i complimenti per come era andato al torneo.
    • Il Mastino aveva notato che Sansa evitava di guardarlo in faccia e così l’ha voluta traumatizzare del tutto.
    • Ovviamente minaccia di ucciderla se rivelerà a qualcuno la storia.
  • Il Mastino le spiega anche che suo fratello non sbaglia mai un colpo e che se la lancia era finita nel collo del suo avversario era perché doveva finire lì.

Sempre in questa puntata, vediamo Daenerys a Vaes Dothrak. Nel romanzo, invece dobbiamo aspettare fino a dopo che Ned viene ferito da Jaime Lannister. Mancano ancora un centinaio di pagine, in realtà, quindi ne parliamo dopo.

Puntata 5 – Il lupo e il leone

Il torneo continua con ser Loras Tyrell che sembra un figo, per poi trasformarsi completamente nelle prossime stagioni, non si sa bene come.

Eddard

  • Il capitolo di Ned continua anche dopo il torneo.
  • Capisce che la daga che aveva tentato di assassinare Bran e la morte di Jon Arryn devono far parte di un unico disegno più grande.
  • Sempre quella notte, Varys va a parlare con lui, ma indossa un travestimento e anche Ned fa fatica a riconoscerlo.

Tyrion

  • Quando stanno andando verso Nido dell’Aquila e vengono attaccati dai clan delle montagne, a Tyrion viene data un’ascia per combattere.
  • Non è stato tenuto bendato e durante il percorso aveva iniziato a parlare con Bronn.
  • Con loro c’è anche Marillion, un cantastorie. Ancora una volta, non è importante adesso, ma lo diventerà in futuro, per cui tenetelo a mente.
  • Tyrion dice a Lady Catelyn che la storia che le ha raccontato Ditocorto non sta in piedi, perché lui non scommette mai contro la sua famiglia.

Arya

Ad Approdo del Re, Arya si sta allenando a rincorrere gatti. L’ultimo che non riesce mai a prendere è tutto nero e ha dato del filo da torcere a molte persone lì alla Fortezza (se vi state chiedendo come mai vi stia parlando di un gatto, andate nella Seconda Parte). Grazie a lui si ritrova nelle segrete della Fortezza Rossa dove sono tenuti i teschi dei draghi.

  • Nel romanzo possiamo riconoscere dagli attori Varys e Illyrio che parlano, tuttavia, nel romanzo Arya non ha mai visto Illyrio e Varys è travestito, anche se la sua voce ha qualcosa di familiare per lei.
    • Uno di loro (Illyrio) che ha l’accento delle Città Libere.
  • Arya li segue per trovare una via di uscita da lì e sbocca da un canale vicino al fiume.

Eddard

  • Prima di andare con Catelyn alla Porta Insanguinata, rimaniamo ancora con Ned Stark, che si oppone a Robert e si rifiuta di uccidere Daenerys.
  • Sappiamo già che è Jorah Mormont l’informatore.
  • Ripetiamo che Ser Barristan Selmy è presente nel concilio.

Catelyn

  • Catelyn, Tyrion e gli altri al seguito raggiungono prima la Porta Insanguinata e poi Nido dell’Aquila.
    • Ser Brynden Tully, il Pesce Nero, ovvero lo zio di Catelyn e di Lysa, è in servizio alla Porta ed è lui quello che chiede a Catelyn se Lysa la stava aspettando.
  • Per salire nella fortezza in realtà ci vuole una vita intera. Qui conosciamo Mya Stone che è la ragazza che guida i muli per scalare la montagna fino alla fortezza.
    • Mya, lo dico subito anche se si scoprirà più avanti è una dei figli bastardi di Robert, ma siccome è femmina, viene lasciata in pace. Sia dalla follia di Cersei che da Stannis Baratheon.

Eddard

ned-ditocorto-gotLa scena passa a Loras e Renly Baratheon. Questi personaggi, come ho già detto, non hanno capitoli che li vedono come protagonisti, per cui questa scena non esiste nel romanzo.

La loro storia non viene mai confermata all’interno del libro, anche se li dipingono come due uomini molto uniti e con tratti e gusti molto “femminili”. Nel romanzo, però, non ci è dato sapere se sia mai stata reale (sono arrivata al quinto libro e la storia non è ancora conclusa, quindi chissà). Ve lo dico già ora: non ci sono capitoli di Margaery, quindi non vedremo la verità nemmeno grazie al suo punto di vista.

Ned ha fatto le valige per partire con le sue figlie, ma Ditocorto lo porta al bordello per parlare dei bastardi di Robert. Dopo viene attaccato da Jaime.

  • In realtà Jaime non colpisce Ned.
  • Jaime dà l’ordine di uccidere gli uomini di Ned.
  • Ned cerca di salvare Jory Cassel, il cavallo cade, insieme a quello di Jory che era stato colpito, e la gamba di Ned rimane schiacciata sotto l’animale.

Come ho detto prima, in questo momento torniamo da Daenerys per la prima volta dopo aver saputo che era incinta, ma nella serie abbiamo già visto che cosa le succede e la vediamo fronteggiare suo fratello.


Per questa prima parte direi che ho scritto abbastanza. La prossima settimana, sempre di giovedì, uscirà la seconda parte in cui continueremo la nostra avventura alla ricerca di differenze, trovate il link qui sotto.

Potete leggere anche:
Dal libro alla serie: Prima stagione parte 2/3 
Dal libro alla serie: Prima stagione parte 3/3
Curiosità: Libro primo
Game of Thrones – Le casate
15 personaggi ancora in vita nel romanzo

Commentate se ho dimenticato qualcosa o se non ho scritto qualche avvenimento in maniera chiara. Se volete rimanere aggiornati andate a mettere un mi piace alla pagina Facebook o seguitemi su Instagram o sugli altri social che trovate sulla destra (o in alto).

Alle.


Se siete interessati a comprare i libri, e aiutar e anche me, potete trovare i link di affiliazione qui sotto:

Il trono di spadeAmazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs
Il grande invernoAmazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs

curiosità-game-of-thrones-libro-1

Il Trono di Spade – Libro Primo – Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs


dal-libro-alla-serie-game-of-thrones-prima-stagione

Il Trono di Spade – DVD – Prima Stagione – Amazon, Feltrinelli, Mondadori, Ibs


No votes yet.
Please wait...

Informazioni su Alle

Ciao, mi chiamo Allegra. Leggo da quando ho memoria, anche se, devo ammettere che inizialmente guardavo solo le figure. Alcuni anni fa ho creato Libri, Sogni e Realtà, un blog in cui parlare di libri, film e serie tv, principalmente che non mi sono piaciuti e in cui mostro le differenze di molte trasposizioni cinematografiche. Da pochi mesi ho aperto anche un canale Youtube in cui affronto argomenti simili.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *