Curiosità: Eclipse

curiosità-eclipse-stephenie-meyer-copertina

Curiosità: Eclipse

Come abbiamo già detto nelle Differenze, il terzo romanzo della saga scritta da Stephenie Meyer è uscito nel 2007 ed è arrivato nei cinema tre anni dopo, diretto da David Slade e sceneggiato da Melissa Rosenberg.

I Cullen sono tornati, Edward e Bella hanno ricominciato la loro storia d’amore alquanto particolare e Jacob se n’è tornato a casa con la coda tra le zampe perché Bella è stata messa in punizione, inizialmente, e poi perché Edward rompe le scatole.

Curiosità

eclipse-film-jake-e-bellaBene, abbiamo già visto insieme che cosa è stato cambiato nel terzo film della saga, adesso andiamo a scoprire cosa è stato eliminato dal romanzo Eclipse quando è stato trasporto.

Dopo aver passato il periodo da larva e quello da spericolata, Bella è tornata ad essere la ragazza simpaticamente appiccicata al suo bellissimo ragazzo non-morto.



  • Nel film sembra che sia tornato tutto come prima e che i suoi amici siano tornati a voler stare con lei (loro).
  • In realtà gli amici che le sono rimasti, dopo tutte queste “transizioni”, sono solo Angela e Ben (il ragazzo di Angela dopo Eric).

  • Dopo che Alice ha avuto la visione, Edward non vuole rimanere solo con Bella che avrebbe voluto conoscerne il contenuto ad ogni costo.
  • Per riuscire nel suo intento, si mette a parlare perfino con Mike.
  • Alla fine per farla stare buona, le dice che Alice ha visto Jasper nel sud-ovest, insieme alla sua vecchia famiglia.

  • Vi ricordate l’autoradio che Bella aveva sradicato a forza dalla macchina? Edward la trova e per non offendere i suoi fratelli le dice che dovranno comprarne un’altra prima che se ne accorgano.
  • Scopriamo, tra l’altro che nel periodo da ameba post-Edward, Renée era andata a trovarla, nemmeno nel romanzo New Moon si vede.

  • In questo libro possiamo gustarci una partita a scacchi tra Edward e Alice.
  • La partita è finita in tre minuti e dopo un paio di mosse di pedoni, il resto era soltanto nella loro testa.
  • Parlando delle visioni di Alice, Carlisle ha delle ipotesi per la sua cecità ai licantropi.
  • Secondo la prima ipotesi la ragione sta nel fatto che Alice possa vedere soltanto il futuro delle persone con cui condivide qualcosa: è stata umana, quindi può vedere un po’ gli esseri umani, ed è una vampira, quindi le decisioni future dei suoi simili le appaiono molto chiare.
  • La seconda è che i licantropi non hanno una vita scandita da vere e proprie decisioni, soprattutto quando si trasformano agiscono per reazioni involontarie guidate dall’istinto. Quindi per Alice è come se non esistessero nemmeno.

  • Tornando ai pipponi assurdi di Bella, tipo quello su Romeo e Giulietta in New Moon, una mattina in cui è in anticipo si mette a giocare con le calamite sul frigo.
  • Sappiamo tutti che i poli uguali si respingono, ma lei prende le due calamite che continuano ad allontanarsi e le tiene strette in modo che si tocchino.
  • Come se fossero Edward e Jacob, che vorrebbe vedere insieme per lei (immaginate il tono sognante mentre leggete sta cagata).

  • Sappiamo che Sam fu il primo a trasformarsi, per tornare umano impiegò due settimane e sua madre e Leah (che per chi non si ricordi stava con Sam prima di Emily), chiamarono la forestale.
  • Sam non disse niente a nessuno di cosa gli fosse successo, suo nonno era morto da tempo e suo padre non c’era mai stato, quindi nessuno aveva potuto spiegargli cosa gli fosse successo.
  • Un giorno il nonno di Quil, andato a trovare la famiglia, si accorse che Sam scottava e informò gli altri anziani.
  • Insieme gli raccontarono tutto e aspettarono che gli altri ragazzi della tribù diventassero abbastanza grandi per raggiungerlo.
  • La triste storia di Sam continua: non poteva dire nulla a Leah, la sua ragazza, e un giorno in cui Emily (cugina di Leah) era in città, Sam ebbe l’imprinting.
  • Come sappiamo l’imprinting è imprinting e Sam non ha potuto farci nulla.
  • Leah ha avuto il cuore spezzato e per questo motivo Sam odia tanto i vampiri.
  • Tra l’altro le leggende dicono che l’imprinting è molto raro, ma ci saranno due licantropi in croce che non lo hanno avuto…
  • Si vede in un’inquadratura a caso anche Quil che ha avuto l’imprinting per la nipote di Emily.
  • In questo caso si tratta di una bambina piccola, ma non è così inquietante come sembra a Bella, e a tutti noi, perché è qualcosa che va al di là dell’amore di una coppia e Quil aspetterà che lei cresca diventando nel frattempo qualunque cosa di cui lei avrà bisogno.
  • Sì, è lo stesso inquietante.
  • In ogni caso anche la persona che scatena l’imprinting sente questo sentimento profondo e intenso, come si vedrà poi. Quindi non si possono creare situazioni di stalking.

  • Bella va al falò della tribù in cui vengono narrate le antiche leggende, ma quelle nel film sono solo una minima parte.
  • Se volete sapere di più della storia Quileute potete leggere: Twilight Saga: Le leggende dei Quileute.

  • Bella scopre che i licantropi non invecchiano finché non smettono di trasformarsi per un periodo di tempo abbastanza lungo.
  • Visto che si trova nel periodo “io diventerò vecchia e Edward no”, le viene un coccolone nel capire che anche a jacob non verranno le rughe.
  • Jacob le fa patpat sulla spalla e le dice che tanto per via della crescita repentina lui dimostra già venticinque anni, non sedici.

  • Jacob si diverte ogni tanto a torturare Edward.
  • Si fa venire in mente l’immagine di Bella quando Sam l’aveva trovata nel bosco e della prima volta che era andata a trovarlo nella riserva.
  • Sappiamo dalle differenze che Bella è andata a la Push perché Edward si era distratto dal tenerla d’occhio, oppure Bella aveva agito troppo repentinamente perché Alice potesse fermarla.
  • Appena Bella esce dal territorio Edward è lì in macchina ad aspettarla.
  • Fortunatamente, per una volta, Bella tira dritto e se ne frega.

eclipse-licantropi-vestiti

  • Al contrario di come appaia nel film, i licantropi non hanno il potere di far sparire e comparire abiti dal nulla.
  • Infatti, ogni volta che si trasformano, se non vogliono ritrovarsi gli armadi pieni solo di coriandoli, si devono prima spogliare.
  • Allo stesso modo, se non vogliono mostrare a tutti le proprie grazie quando tornano umani, si devono rivestire.
  • Per questi motivi licantropi girano solo coi pantaloncini e non per mostrare a tutti i propri addominali, come pensa Bella:

Pensai che forse era talmente orgoglioso dei suoi nuovi muscoli da doverli esibire per forza. Dovevo ammettere che erano impressionanti, ma non avevo mai creduto che fosse così vanitoso.

  • Prima di diventare lupi tolgono i pantaloni e li legano alla caviglia. Non sono mai stati descritti lacci o roba simile quando Bella li vede trasformati. Non possiamo pretendere troppo da questo genere di libri, forse.

  • eclipse-rosalie-storiaConosciamo un po’ meglio anche la storia di Rosalie.
  • La prima volta che vide il suo promesso sposo, Royce King II, era stato quando era andata a portare il pranzo a suo padre nella banca in cui lavorava.
  • Royce King era il figlio del proprietario.
  • Casualmente la madre di Rosalie si era dimenticata di dare il pranzo a suo marito e altrettanto casualemente fece mettere a Rosalie il suo abito più bello per quella semplice commissione.
  • Il matrimonio tra i due viene organizzato molto in fretta, praticamente nemmeno si conoscono.
  • La notte in cui viene lasciata mezza morta per strada dal suo amato fidanzato è una settimana prima delle nozze.
  • Rosalie conosceva di vista la famiglia Cullen, in quel periodo Edward veniva presentato come il fratello di Carlisle.
  • In ogni caso, Rosalie li odiava per la loro incredibile bellezza che invidiava perché lei era sempre stata bellissima, ma con loro non aveva confronto.
  • Sappiamo che tra la vampira e Bella non corre buon sangue, perché lei è umana, può avere figli, invecchiare e bla bla bla.
  • C’è anche un altro motivo, inizialmente Rosalie l’aveva presa di mira per via di Edward.
  • Rosalie non ha mai provato niente per lui, ma non aveva mai sopportato il fatto che lui non fosse incantato da lei, come tutti gli altri.
  • Fino a Bella, almeno Edward non era interessato per nessun’altra, quindi Rosalie non lo vedeva come un affronto al suo fascino.

  • Ad una certa, Edward si arrende e accetta che Bella e Jacob si vedano. Un uomo d’oro e gentile.
  •  Inizia una specie di teatrino secondo il quale quando Jake sta arrivando, Edward toglie il disturbo e viceversa. Ed ecco perchéBella cerca di far stare insieme delle calamite dello stesso polo.

  • Edward ha comprato una moto a Bella.
  • Visto che sembrava piacerle andarci con Jacob, ha pensato che potessero farlo anche loro.
  • La moto verrà poi regalata a Jasper, quando capisce che per Bella quella era una cosa tra lei e Jake.

  • Alice inizia a parlare della festa per il diploma, così Bella si rende conto che manca solo una settimana.
  • Quella data coincide, più o meno, con la sua trasformazione, quindi inizia ad andare nel panico perché non sa come salutare tutti.
  • I fratelli Cullen hanno anche scommesso su quante volte Bella “inciamperà” durante il primo anno (e con inciamperà intendono quanti umani farà fuori).
  • Iniziano i pensieri ansiolitici di Bella, le preoccupazioni per il fatto che la sete di sangue non le farà sembrare Edward così tanto importante.

  • I vampiri non sono così scemi da lasciare in giro cadaveri con un bel morso sul collo.
  • Tutte le vittime di Seattle, infatti, sono state trovare carbonizzate e dall’autopsia risultava che avessero fratture antecedenti alla morte.

eclipse-jasper-neonato

 

  • La storia di Jasper viene raccontata a casa dei Cullen, non al campo di addestramento.
  • A me è sembrato che avesse passato pochi anni con la vampira che lo aveva trasformato, invece sono decenni interi.
  • Come dice nel film, Jasper è nato nel sud, dove i vampiri passano la vita a far guerra tra di loro per il territorio.
  • Il primo che aveva iniziato coi neonati si chiamava Benito, in pochissimo tempo tutti iniziarono a crearsi il proprio esercito personale.
  • Quando il numero di morti umane divenne troppo elevato, i Volturi fecero piazza pulita, ma non durò molto.
  • Jasper aveva il compito di addestrare i vampiri appena nati e di liberarsi di loro quando perdevano la forza iniziale.
  • Dopo questo tempo un altro neonato, Peter, invece che essere usato come gli altri, affiancò Jasper nel compito di uccidere i vampiri troppo cresciuti.
  • Arriva il giorno in cui a dover essere uccisa è Charlotte, di cui Peter si era innamorato, così decise di scappare con lei.
  • Si fa cenno a questi due personaggi in Breaking Dawn solo quando devono farli comparire per la battaglia finale.
  • Peter dopo cinque anni torna.
  • Jasper era sempre più depresso e Maria era perplessa e aveva iniziato a provare paura e rancore. Così Jasper voleva ucciderla prima che lei potesse uccidere lui. Proprio in quel momento arriva Peter, così Jasper non porta avanti il suo piano.
  • Jasper trascorre qualche anno con Peter e Charlotte, ma comunque cacciare lo faceva stare male perché sentiva che cosa provava la vittima.
  • Poi incontra Alice che lo stava aspettando in un bar per andare poi dai Cullen.
  • Anche loro altrettanto sorpresi di veder arrivare uno pieno di ferite da battaglia e una che li chiamava per nome e chiedeva di vedere la sua stanza (ovvero quella che era di Edward che si è ritrovato sfrattato).
  • Bella, più avanti nella trama, capisce che deve essere Victoria a darle la caccia, perché Edward le aveva detto di averla seguita fino al Texas.
  • Perciò pensa che arrivata lì possa aver conosciuto le storie delle guerre tra vampiri.

  • Scopriamo che quando Jacob era appena diventato un licantropo, anche se gli avevano detto di stare lontano da Bella, lui tutte le notti andava a controllare se stesse bene.
  • A primo acchitto sembra anche tenero, ma pensandoci, sia lui che Edward sono due cavolo di stalker!

  • Bella aveva capito che il vampiro a Seattle e quello che era stato in camera sua dovevano essere la stessa persona, visto come usavano i buchi nelle visioni di Alice e che erano andati a prendere il suo odore per farla trovare ai neonati.
  • Bella ne parla con Alice, e per evitare che Edward lo venga a sapere lo evita, ma non può non andare alla cerimonia del diploma.
  • Così per tutto il tempo Alice si mette a pensare alle cose più disparate, come tradurre l’inno nazionale americano in arabo, poi nel linguaggio dei segni coreano.
  • Non è ben chiaro come, secondo la Meyer, funzioni il pensiero umano.
  • Sembra che quando si tratta di Edward lui possa solo sentire le cose che la persona sta pensando in quel momento, sia verbalmente che visivamente.
  • In più quando qualcuno pensa ad una parte di una storia, lui sembra poterla vedere tutta immediatamente e già qui è una contraddizione.
  • Invece i licantropi possono vedere tutto quello che c’è nelle loro menti, perché spesso dicono che non avrebbero voluto condividere determinate cose, ma non era possibile.
  • Un’altra differenza è che le menti dei licantropi sono collegate sempre, anche a 500 km di distanza (la distanza maggiore che hanno provato).
  • Edward ha un raggio d’azione molto minore, non credo che lo specifichi mai, ma non più di pochissimi chilometri, 4/5 direi che sia una distanza già esagerata.
  • Se mi sbaglio o se avete le idee più chiare delle mie, commentate.

  • Quando si allenano, Bella è preoccupata per Alice. Ha paura che sia troppo piccola e fragile per poter combattere.
  • Jasper, dopo aver battuto Emmet, chiama Alice per dimostrare a Bella che non ha nulla da temere.

  • jacob-bella-edward-lovestoryBella non sa che Jacob è il secondo alpha (non si dice così, lo so) del branco.
  • Lo scopre quando minaccia Edward di chiedere a Seth (che dovrebbe tenerla al sicuro lontano dalla battaglia) di indicarle la strada per raggiungerli.
  • Edward le dice che chiederà a Sam di ordinare a Seth di non farlo e quando Bella gli fa notare che Sam sarebbe molto più propenso a dare ascolto a lei, Edward le dice che allora chiederà a Jacob.
  • Ricordo che un comando dell’alfa è imperativo, i licantropi non possono fisicamente disobbedire.
  • Bella gli chiede che cosa c’entri Jacob e Edward le spiega la situazione del gruppo.
  • Scopriamo solo ora che anche Leah è un licantropo, fino a questo momento i Quileute si erano visti in branco sempre già trasformati e Jake non aveva detto nulla.
  • Sempre facendo gossip tramite la mente dei lupi, Edward ha scoperto che Embry è figlio di una donna della tribù dei Makah, arrivata nella riserva già incinta.
  • Tutti pensavano che il padre era rimasto coi Makah, fino a che Embry non si è trasformato.
  • I candidati papà sono Quil Ateara e Joshua Uley, e Billy Black.

  • Sempre parlando di dettagli di poco conto: Jacob si è fatto crescere i capelli e adesso da lupo ha il pelo molto più lungo degli altri.
  • Capiamo che le piccole fan della saga non avrebbero mai voluto vedere di nuovo Taylor modalità Twilight e io ero tra loro.

  • In un dialogo Jacob chiede a Edward che cosa farebbe se Bella scegliesse lui.
  • Edward, ovviamente (perché lui deve essere il principe di questa storia), la lascerebbe andare, ma…
  • Rimarrebbe dietro le quinte ad aspettare, perché Jacob potrebbe avere l’imprinting e in quel caso Bella si attaccherebbe.
  • Sappiamo che se Bella ed Edward si lasciassero, Jacob non avrebbe l’imprinting e quindi niente, ma Edward non prevede il futuro e Alice non può vederlo.

  • eclipse-victoria-edwardDurante la battaglia, Edward, che assiste attraverso la mente  Seth, viene talmente catturato dagli avvenimenti che mentre la descrive ad alta voce si confonde e usa il plurale del gruppo.
  • Edward dice a Victoria che James non l’aveva mai amata davvero, ma che la teneva con sé per le sue doti nella fuga. Ascoltiamo tutti il suono del cuore di marmo della vampira mentre va in pezzi.
  • Victoria non sapeva dell’alleanza cani-succhiasangue, quindi quando vede Seth crede che sia lì per caso e che si rivolterà contro Edward.
  • Dopo che Edward ha staccato la testa di Victoria a morsi, pensa di aver spaventato Bella.

  • Alla fine della battaglia, Jake viene aiutato da Sam a calmarsi e a tornare umano, così che Carlisle potesse curarlo.
  • Jasper era stato morso perché aveva provato ad alleggerire il carico di avversari di Alice, oltre che affrontare i propri.
  • Edward provoca apposta Jane dicendo che fosse un peccato che si erano persi la battaglia.
  • In modo da vedere cosa pensasse la vampira e sapere se volessero che i Cullen combattessero così da venir decimati, prima di intervenire. Infatti è così.

  • Più tardi, Bella chiede ad Alice se anche lei sarà come la Brie e come gli altri neonati.
  • Alice non lo sa, perché Bella è la prima che conosce a trasformarsi volontariamente e potrebbe reagire in modo diverso.
  • Suppongo che Alice non possa vederlo perché nel futuro di Bella c’è Renéesme e quindi non riesce?
  • Oppure è un buco di trama perché le visioni di Alice si basano sulle scelte delle persone quando le compiono e in quel momento la scelta di Bella è sposarsi e trasformarsi, quindi dovrebbe vederlo?
  • Chi lo sa.

  • Gli altri dubbi esistenziali di Bella riguardano i poteri.
  • Si chiede come mai Alice possa vederla, mentre i poteri degli altri non hanno effetto, ma Alice le fa notare che anche Jasper è in grado di usarli su di lei.
  • Quindi ipotizza che i poteri che agiscono a livello fisico abbiano effetto, mentre quelli mentali no. Jane, infatti, non fa veramente del male, ma fa provare dolore attraverso la manipolazione mentale, invece Jasper influenza l’organismo.
  • Anche qui, Jasper, comunque dovrebbe agire sul sistema nervoso simpatico, che si occupa dell’attivazione fisiologica e alcuni centri si trovano ancora a livello cervicale.
  • Ma più in generale perché lo scudo di Bella dovrebbe proteggere il cervello e non il resto del sistema nervoso? Mi sto facendo problemi inutili, ne sono consapevole, la smetto.

  • Charlie era andato a pesca con Billy.
  • Gli hanno detto che Jacob si era fatto male in moto.
  • Quando racconta della giornata, dice che lui non crede alle superstizioni, ma Billy era sembrato strano tutta la giornata come se sentisse che dovesse accadere qualcosa di brutto.
  • Poi si sono sentiti degli ululati e aveva girato subito la barca per tornare indietro, dicendo che voleva vedere una partita.
  • Gli ululati erano diventati fortissimi, ma Charlie non ci stava nemmeno facendo caso, finché non è arrivato Jake ferito.
  • Si dice contento per il fatto che i pregiudizi contro i Cullen si siano placati e che Billy abbia accettato che il dottore curasse suo figlio ed era stato molto commosso dalla preoccupazione che aveva mostrato Edward.
  • Preso dal momento, Charlie chiede a Bella di promettere di non fare niente di avventato, in modo che potesse dirle addio.
  • Così decide di fare un matrimonio in grande, invece di scappare a Las Vegas.

Siamo in dirittura d’arrivo,  manca solo Breking Dawn e poi abbiamo terminato questa saga.

clun-volturi-eclipse

Potete leggere anche:
Le Leggende Quileute
Dal libro al film: Eclipse
Dal libro al film: Breaking Dawn – Parte 1
Dal libro al film: New Moon
Curiosità: New Moon

Se volete rimanere aggiornati andate a mettere un mi piace alla pagina Facebook o seguitemi su Instagram o sugli altri social che trovate sulla destra (o in alto).


Se siete interessati a comprare i libri, e aiutare anche me, potete trovare i link di affiliazione qui sotto:

curiosità-eclipse-stephenie-meyer-copertina

Eclipse; Stephenie Meyer – Amazon, Feltrinelli

eclipse-differenze-dal-libro-al-film

Eclipse; Dvd – Amazon, Feltrinelli


No votes yet.
Please wait...

Informazioni su Alle

Ciao, mi chiamo Allegra. Leggo da quando ho memoria, anche se, devo ammettere che inizialmente guardavo solo le figure. Alcuni anni fa ho creato Libri, Sogni e Realtà, un blog in cui parlare di libri, film e serie tv, principalmente che non mi sono piaciuti e in cui mostro le differenze di molte trasposizioni cinematografiche. Da pochi mesi ho aperto anche un canale Youtube in cui affronto argomenti simili.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *