Dal libro al film: Eclipse

eclipse-differenze-dal-libro-al-film

Dal libro al film: Eclipse

Oggi parliamo del terzo titolo della saga di Stephenie Meyer: Eclipse.

Il romanzo è uscito nel 2007 ed è arrivato nei cinema tre anni dopo, diretto da David Slade e sceneggiato da Melissa Rosenberg.

Il nostro caro Edward è tornato, Bella pende di nuovo dalle sue labbra e Jacob se ne deve stare in disparte a rosicare il suo osso.

Differenze

Addentriamoci nei cambiamenti che sono stati fatti al romanzo, alcune differenze devo dire che mi hanno sorpreso. Infatti se nei primi libri, Bella conservava un minimo di amor proprio, come lo ha conservato nel film, in questo capitolo lo lascia proprio perdere. Lo prende, lo butta nel water e tira l’acqua. Perché sappiamo che quando sei innamorato di qualcuno, soprattutto se sei femmina, non puoi controbattere anche quando ha torto marcio! Quindi Bella piega la testa, obbedisci a Edward e quando fai qualcosa di testa tua, fallo alle sue spalle, mi raccomando.



eclipse-twilight-saga-inizioVediamo di cosa sto parlando, più nel dettaglio: Bella è stata messa in punizione da Charlie sia per essere sparita ed essersene andata in Italia, sia per la moto che Jacob aveva portato a casa di Charlie (andate a guardare Dal libro al film: New Moon)

  • Bella, quindi, non può andare a trovare Jacob perché può uscire di casa soltanto per la scuola.
  • Edward può stare da loro solo dalle sette e mezza alle nove. Certo, questo non impedisce loro di vedersi, come sperava Charlie, visto che dopo entra abusivamente dalla finestra.
  • In ogni caso, Bella ha obbligato Charlie a consegnare un bigliettino a Billy, così che lo passasse a Jacob, perché non le risponde a telefono e nella prima pagina vediamo una serie di cancellature della risposta di Jacob.
  • Dura comunque poco, Charlie le revoca la punizione con l’accordo che veda anche altri amici, oltre Edward, tra cui Jacob… soprattutto Jacob.

  • Nel frattempo Edward passa le serate a compilare moduli di iscrizione al college di Bella, cercando di convincerla a frequentare almeno un semestre.
  • Degli omicidi di Seattle vengono a conoscenza grazie ad un articolo di giornale che vedono casualmente una di quelle sere.

  • La storia inizia dal punto in cui New Moon si è interrotto, quindi, come ho già scritto, Edward e Alice, gli unici due Cullen ancora liceali, siedono al tavolo con gli amici di Bella.
  • Quando Alice ha la visione a scuola, si trovano in mensa e stavano parlando di un party che volevano fare per festeggiare la ritrovata libertà di Bella.
  • Angela e Ben, gli unici al tavolo, si accorgono della stranezza, ma Alice riesce a giustificarsi dicendo che stava sognando a occhi aperti.
  • Edward ha ancora la sua Volvo, non ha cambiato macchina. So che sembra un dettaglio di poco conto, ma Bella ripete più spesso la marca di quell’auto che il nome del suo fidanzato.
  • Trova i biglietti aerei nel mucchio di regali di compleanno e le fa notare che stanno per scadere. Bella pensa che Charlie non le darà il permesso e non vuole litigare. Per convincerla le fa notare che potrebbe essere una delle ultime volte che vede sua madre.
  • In ogni caso, anche se Bella non voleva litigare con il padre, Edward decide per lei e parla a Charlie dei biglietti.
  • Così Bella lo minaccia di andarsene di casa se prova a vietarglielo e se ne va per un po’.
  • Quando torna a casa, Charlie cerca di farle Il discorso.

  • Charlie le dice che quel weekend erano stati invitati da Billy e Bella pensa: “Ero certa di non poter frequentare una festa di licantropi”. Allora vedi che sei scema e hai paura di disobbedire al tuo succhiasangue?
  • Vorrei vedere che cosa avrebbe potuto fare Edward per impedirti di andare con tuo padre, senza usare la violenza e quindi senza smettere di sembrare l’eroe di questa storia.

  • Charlie le ricorda l’accordo che hanno fatto, degli altri amici che vedere, così la sera dopo vuole andare a La Push.
  • Per lo meno, ci prova, visto che Edward la stava già aspettando in macchina, dopo che Alice l’aveva vista sparire.
  • Le mette il pick-up fuori uso e lei se ne torna dentro e basta. Nessun litigio, nessun tentativo di fare altrimenti, tipo andare da Charlie e chiedergli di andarci insieme, per esempio. Niente.
  • Lascia addirittura la finestra aperta per fargli capire che dopo può entrare.
  • Ma Bella, riprenditi!
  • Il bello è che quando esce di casa pensa questo: “Da brava fuggiasca, non potei fare a meno di lanciarmi qualche occhiata alle spalle…” Non ho parole…

  • bella-renee-floridaSempre felicemente innamorati vanno in Florida, dove Renée non le regala la coperta creata con le maglie dei vari viaggi. Lo so, era una trashata molto bella…
  • Tornata a casa, impara che Jacob l’ha cercata per tutto il fine settimana, così lo chiama, e dopo un paio di domande le chiude subito in faccia. Bella crede che volesse assicurarsi che fosse rimasta umana.
  • Il giorno successivo Jacob arriva a scuola, come nel film.
  • Tra le domande della sera precedente Jacob le aveva chiesto se sarebbe andata a scuola e Edward capisce che Jacob voleva un posto sicuro in cui parlare con lui.
  • Jacob ripete, quasi allo sfinimento, che Edward non sta dicendo tutto a Bella, ma lei ha “un’intuizione improvvisa” sul fatto che Edward le stesse nascondendo qualcosa. Bella… non vorrei deluderti, ma se te lo dicono, non è un’intuizione.
  • Jacob fa il bastardo e si fa venire in mente le immagini di Bella quando Edward l’aveva lasciata, così per torturarlo un po’.
  • Bella si fa spiegare da Edward cos’è successo in quei giorni che sono stati via e si fa promettere che d’ora in avanti le dirà tutto.
  • Purtroppo non sale sulla moto con Jacob mandando a quel paese Edward. Una delusione.

  • Va a La Push qualche tempo dopo, era andata a lavoro (al negozio di Mike, vi ricordo), ma l’avevano mandata via perché c’erano pochi clienti.
  • Edward quel giorno  era andato a caccia, anche se Alice, invece, aveva il compito di tenerla d’occhio (l’amore!).
  • Bella decide all’ultimo momento, così che Alice non avrebbe potuto raggiungerla prima del confine del territorio Quiellute.
  • Finalmente lei e Jake passano un po’ di tempo da soli. Jacob è curioso di sapere come mai Edward era sparito mesi prima e Bella gli chiede di raccontarle del weekend in cui è stata via.
  • Prima di andarsene gli promette che tornerà a trovarlo la prossima volta che Edward andrà a caccia (un applauso per Bella, neanche stesse tradendo Edward con Jake, che lo deve vedere di nascosto, invece che imporsi).
  • No, ma belli questi insegnamenti! Se avete un fidanzato che pensa di potervi dire cosa fare e dove potete andare, non provate a dirgli di farci cinque minuti di affari propri. No, fate le cose di nascosto, scherziamo? Seriamente Meyer?
  • Meglio nel film che almeno prende e se ne va di fronte a Edward.

  • Edward l’aspetta già nella sua camera. Era tornato indietro dalla caccia non appena Alice aveva visto Bella sparire. Nemmeno stesse morendo…
  • Bella dice di essere la Svizzera, che non le importa che loro siano nemici giurati e che Jake è un suo amico punto e basta.
  • Ma secondo voi può andare quando vuole da Jacob? No! Infatti, quando deve andare a caccia, la manda a dormire a casa sua con Alice, minacciando la sorella di prenderle la porche gialla.
  • Bella fa qualcosa di utile? No, lascia solo un messaggio minatorio a Edward, ma che non ha nessun effetto.
  • E qui che compare il letto enorme nella camera di Edward e che Rosalie va a parlare con lei. (Curiosità la prossima settimana).
  • Il giorno dopo c’è comunque scuola e Bella non può saltarla, anche se il suo vampiro è via, ed è qui che compare Jacob e se ne vanno via in moto.
  • Alice non può raggiungerla di corsa davanti a tutti e non può fare altro che guardarla mentre se ne va.
  • In ogni caso lei e Jacob litigano quando lui scopre che lei si trasformerà a breve.

  • Dopo che è scappata, Edward decide di fidarsi di lei e lasciarla andare a La Push. Qui c’è un problema. Vampiro o umano, Bella ti fai dare il permesso, seriamente? Nemmeno da tuo padre a momenti.

  • Tornando dal “pigiama party” a casa Cullen e la visita a La Push, si rende conto che nella sua camera alcuni indumenti sono spariti e, visto che Charlie non fa il bucato, non capisce dove possano essere finite.
  • Arriva Edward e sente l’odore dell’intruso, così la porta dai Cullen.
  • Edward si mette d’accordo con Jacob per ridefinire i confini dei territori e lo fa andare da Bella per sentire l’odore dello sconosciuto.
  • In tutto ciò Bella continua a pensare che sia stata Alice a far sparire le sue cose e quando Edward vuole sapere se quei vestiti li avesse indossati lei domanda “Che c’è?”… ma Bella secondo te che c’è? Il cervello lo ha lasciato a Volterra? Facciamo due più due, per favore?

  • Jacob la invita al falò a La Push. C’è da dire che Bella non chiede se può andarci, almeno, anche se tanto Edward ha origliato e dà il suo consenso (un respiro profondo per mantenere i nervi saldi).
  • È stato Edward a regalarle un casto e un giubbotto da motociclista, fin’ora se ne andava in giro senza niente.

  • leggende-quileutes-riunioneQuando partecipa la falò non si sa ancora che anche Leah e Seth si sono trasformati.
  • Dalle storie raccontate da Billy, sappiamo che quando stacchi la testa ad un vampiro, il resto del corpo si muove ancora. Così come quando stacchi una qualsiasi parte… come i Non-Morti di Game of Thrones, per chi lo avesse visto.
  • Nel film, invece, una volta che la testa è staccata, fine dei giochi.
  • Parlando della storia raccontata: dopo che la terza moglie del capo tribù venne uccisa, i suoi due figli si trasformarono per la prima volta in lupi per aiutare il loro vecchio padre a sconfiggere il vampiro.
  • Per sapere qualcosa di più delle leggende Quileute dovrete attendere ancora un paio di settimane.

  • Jasper crede sia opportuno raccontare della sua trasformazione prima di spiegare a Bella che cosa stia succedendo a Seattle.
  • È un po’ diversa dal film, ne parliamo nelle Curiosità
  • Prima di pensare a una alleanza coi lupi, chiedono al clan di Denali, ma Irina ce l’ha con il branco per aver ucciso Laurent ed è disposta ad accettare solamente se in cambio le danno il permesso di sterminare i licantropi.
  • Irina cara, se non ti sai scegliere un compagno che segua i tuoi regimi alimentare e ti mente, non devi scaricare la frustrazione addosso agli altri.
  • Inutile dire che l’accordo non è possibile.

  • Quando Edward deve tornare a caccia, Bella va da Jacob, perché non ha voglia che gli altri vampiri si annoino a farle da baby-sitter.
  • Rimangono a casa di Jacob, lui è stanchissimo, visto che passa le nottate a fare la guardia per i boschi, e si addormenta sul divano.
  • Quando si sveglia le dice che la ama e la bacia sul portico di casa (di Jacob).
  • Bella, ovviamente, non è che può respingerlo, visto che sarebbe più probabile spostare una montagna. Lui, anzi, nemmeno sente che Bella ci stia provando, il che rende la scena molto simile ad uno stupro e per questo molto inquietante.
  • A Bella non rimane altro che mettersi in modalità statua e aspettare. Una volta che Jacob ha concluso, Bella si rompe una mano tirandogli un pugno.
  • Arrivati da Charlie non c’è subito Edward, ma lo chiama lei perché voleva andare da Carlisle affinché le fasciasse la mano.
  • Usciti di casa, Edward dice a Jacob che la prossima volta che gliela porterà ferita gli spezzerà le gambe e se riproverà a baciarla senza il suo consenso sarà lui a rompergli la mascella per Bella (il consenso di Bella, non quello di Edward. Non si dovrebbe specificare, ma ormai Edward vanta la patria potestà su Bella, quindi la mia frase poteva essere fraintesa).

  • A Bella viene l’intuizione del secolo e capisce che visto come sono stati sfruttati i buchi nelle visioni di Alice, l’intruso nella sua camera e quello che sta creando l’esercito a Seattle devono essere la stessa persona e dietro di lei ci deve essere qualcuno che conosce Alice.

  • Il discorso del diploma viene fatto da Eric, non da Jessica.
  • Quest’ultima, invece, ha ricominciato a fare l’amicona con Bella, nonostante non le avesse più parlato dal cinema.

  • È stata Bella ad invitare Jacob alla festa dei Cullen, Alice non è molto entusiasta di avere cani puzzolenti in giro per casa.
  • Alice ha la visione, come vediamo dal film, ma non coinvolge subito i licantropi nel “problema di Seattle”.
  • Quando capiscono che non hanno alternative e che soprattutto che ci sarebbero stati molti vampiri in circolazione, gli comunicano che un grosso gruppo di baby-vampiri si riverserà su Forks e che devono combattere.
  • Si incontrano quella stessa sera per il primo allenamento.
  • Bella non pensa a Victoria grazie ad un sogno, ma quando si ritrova nel campo da baseball per vampiri, dove sono andati ad esercitarsi con i licantropi.
  • Ipotizza che Victoria abbia saputo delle visioni di Alice da Laurent che, a sua volta, lo doveva aver saputo dal clan di Denali.

eclipse-jacob-lupo

  • Il branco si presenta al completo e si scopre solo adesso quanto sia cresciuto.
  • Fino a questo momento sapevamo che si era aggiunso soltanto Quil.
  • Il branco si limita a osservare e ascoltare, ma niente di più, perché il loro controllo non permette altro.
  • Prima di andarsene, il branco passa vicino a ognuno dei Cullen per memorizzare il loro odore e poterli riconoscere e non attaccarli per sbaglio.
  • Mentre gli altri annusano in giro, Jacob si avvicina a Bella e le lecca la faccia.
  • Jacob chiede (mentalmente) a Edward che cosa ne sarà di Bella durante la battaglia, poi va nel bosco per trasformarsi e continuare il discorso.
  • Fanno la prova per vedere se riesce a coprire l’odore di Bella portandola in braccio e sono Jasper e Alice che testano la scia.
  • Progettano anche di creare una falsa pista da far seguire ai neonati, farla proseguire in due direzioni e far dividere il gruppo. Una parte andrà dritto dai licantropi, l’altra dai vampiri.
  • Alice vede subito che quel piano funziona.
  • Jasper pensa (letteralmente pensa, non prova nemmeno a dirlo), che se Bella stesse con loro nella radura, i neonati perderebbero il controllo e sarebbero facili da battere.
  •  Edward gli dice che è una pessima idea e Jasper sottolinea che non lo aveva mai proposto sul serio.
  • Jacob, infine, propone Seth da lasciare come guardia di Bella, visto che non vuole rimanere a casa insieme agli altri giovani licantropi per nessun motivo, .
  • Non sappiamo ancora niente di sua sorella, Leah.
  • Prima del combattimento vero e proprio, si incontrano per un altro allenamento, ma si presentano solo Jacob, Quil e Embry, perché tanto basta un lupo affinché impari tutto il gruppo.

  • Sappiamo che alla fine Edward accetta di rimanere con Bella durante la battaglia, perché Bella gli aveva dato quell’opzione, oppure lei nella radura insieme a tutti e Edward può scegliere solo tra queste.
  • Prima di farlo, però, chiede a Jasper cosa ne pensi e per discutere se sia fattibile.
  • Ora, fammi capire, adesso che in ballo ci sarebbe davvero la sua vita, non provi a farle fare le cose con la forza, quando invece si trattava di non farla andare da Jacob sabotarle la macchina andava bene?

love-edward-bella-eclipse

  • Per giustificare che Bella passerà due notti fuori, Alice dice a Charlie che gli altri vanno a fare trekking e lei sarebbe da sola in casa ed è Charlie stesso a dire a Bella di farle compagnia.
  • Invece Bella sta con Edward a cui non serve andare a caccia, visto che non combatterà.
  • Quella sera, le regala il ciondolo per il bracciale, quel gioiello era appartenuto a sua madre.
  • Come sappiamo, Bella cerca di consumare, il nostro prode vampiro non vuole e rimandano a dopo il matrimonio, ma non solo per lasciare la di lei anima illibata. Non ci sono solo buone intenzioni nella sua galanteria! Lo fa perché non vuole che Bella si rimangiasse la parola, facendosi  trasformare da Carlisle, una volta fatto sesso, prima di sposarlo.
  • Questo perché Bella aveva deciso di farsi trasformare dopo il diploma, in ogni caso, da Carlisle se Edward non avesse voluto, ma visto che a lei sarebbe piaciuto che fosse proprio lui a farlo, Edward le aveva messo la condizione del matrimonio.
  • Bella si arrende e accetta la proposta. Inizialmente l’anello non vuole vederlo nemmeno, ma siccome Edward sembra tenerci, lo prova per vedere se la misura è giusta.
  • Accetta di sposarlo, a Las Vegas, in jeans, senza dire niente a nessuno. Alice è furibonda.

  • L’idea iniziale non era far lasciare a Bella delle tracce di sangue, in giro, ma solo l’odore… solo che poi cade, si scortica le mani e perché non approfittarne?
  • Ah, non dimentichiamo, che per tutto questo tempo, la sua mano destra è rimasta steccata, dopo aver cercato di picchiare un licantropo.

  • Prima che Jacob entri nella tenda, lui (versione lupo) e Edward bisticciano su cosa sia meglio fare.
  • Nel sonno, qualche giorno prima, Bella aveva farfugliato qualcosa sulla terza moglie, la storia che era stata raccontata durante il falò Quileute.
  • Non aveva voluto raccontarla a Edward, lo chiede a Jacob così da vederla per intero nella sua testa e capisce subito cosa Bella volesse fare.
  • La mattina dopo, viene fuori la questione “matrimonio”. Edward e Bella sono nella tenda, Jacob era andato a fare il giro di perlustrazione fuori.
  • I due stavano parlando delle loro dieci notte preferite e tra quelle di Edward c’è appunto il momento in cui Bella ha accettato di diventare sua moglie. Appena Edward pronuncia quelle parole, da fuori si sente un ululato straziato.
  • Bella non si arrabbia con Edward per il fatto che sapeva che Jacob potesse sentirli, figuriamoci.
  • Jacob è già troppo lontano, Bella non potrebbe mai raggiungerlo, così Edward si offre per andare a chiamarlo.
  • bacio-jacob-e-bellaJacob torna, Bella gli promette di andarsene per non fargli più del male e lui minaccia di farsi uccidere nella battaglia.
  • Ed è lui stesso a dirle in modo “indiretto” che se lo bacerà, lui non cercherà di farsi ammazzare… questo giustamente non è un ricatto, ma un segno d’amore.
  •  Per forza di cose Bella lo bacia, che dovrebbe fare la poveretta? Non può nemmeno denunciarlo alla polizia, essendoci un po’ troppo paranormale in mezzo.
  • Oltre a questo c’è anche l’enorme cazzata quando Jacob le dice che lui non deve stare attento per non ucciderla per caso, come invece deve fare sempre Edward… ok, Jacob non rischia di mangiarsela in un calo di zuccheri improvviso, ma Mrs Muscoli D’Acciaio può tranquillamente spezzarla in due con una carezza e visto che non riesce nemmeno ad accorgersi di quando Bella cerca di respingerlo, è pure più pericoloso di Edward.

  • Scopriamo solo dopo l’attacco di Victoria che il ragazzo si chiama Riley.
  • La bella vampira non si abbarbica su un albero tipo koala, ma sta coi piedi per terra, pochi passi dietro Riley.
  • Mentre Edward e Victoria combattono, Bella non riesce a capire come stia andando, perché sono troppo veloci per i suoi occhi umani.
  • Riley, invece, sta per uccidere Seth, per cui decide di dissanguarsi per salvare il piccolo licantropo.
  • Edward stacca la testa a Victoria con i denti. Esatto DENTI. Perché come si dirà in Breaking Dawn, l’unica cosa che può scalfire la pelle dei vampiri sono i denti di altri vampiri, oppure i denti dei licantropi.
  • Quindi perché avete fatto sbattacchiare vampiri a destra e a manca facendogli formare tutte le crepe sulla faccia? E ancora, perché non avete evitato che si staccassero pezzi completamente a caso in continuazione? Era brutto nel 2010 ed è brutto tutt’ora.
  • Prima di dar fuoco a Victoria e a Riley dilaniano i corpi.
  • In realtà per quanto riguarda Riley devono andare in giro a raccattare i pezzi perché Seth li ha sparsi ovunque nemmeno fossimo in uno splatter.
  • Si scopre che Seth stava solo fingendo di perdere, per attaccarlo di sorpresa, per cui la mossa di tagliarsi che ha fatto Bella è stata per lo più inutile.
  • Parliamo delle cose importanti: quanto è stato fastidioso il cambiamento di attrice per il personaggio Victoria?

esercito-vampiri-bree

  • Prima che Bella e Edward arrivino alla radura, il branco è andato via.
  • Noi sappiamo, però, che deve essere successo qualcosa, perché Seth ha ululato per il dolore, facendo stare male anche Edward che era sintonizzato sui pensieri del branco.
  • In ogni caso, Jacob non si trasforma in automatico in umano soltanto perché era stato ferito, non sarebbe molto utile tornare vulnerabili mentre qualcuno ti sta picchiando, no?
  • Anzi rimane bloccato nella forma da lupo per il dolore e Sam deve aiutarlo a concentrarsi per trasformarsi, così che Carlisle possa curarlo.
  • Dopo che scopre che era Jacob ad essersi fatto male, Bella rimane in catalessi per dieci minuti (sicuramente stava pensando che il suo bacio era stato sprecato).
  • Bella nota la ragazzina vampiro che si era arresa.
  • Jasper non era d’accordo nel tenerla in vita e la sta tenendo d’occhio.
  • Viene interrogata dai Volturi, come nel film, ma qui dice qualcosa: ovvero che il loro compito era quello di eliminare il clan della zona per avere più sangue.
  • Si arriva a parlare di Bella, Jane prova ad usare il suo potere su di lei, ma non funziona.
  • Riescono a mandarli via quando Alice dice loro che ormai la data è fissata.

  • Prima di poter andare a La Push, Bella deve tornare a casa per non far insospettire Charlie, ma tanto Jacob deve dormire.
  • È Alice che le dice che Carlisle ha dovuto rompergli delle ossa che si erano rinsaldate nella posizione sbagliata a causa della cura veloce.
  • Quando arriva da Jacob, c’è solamente Billy.

  • Decide di dare il permesso a Alice per il matrimonio perché non vuole escludere i suoi genitori prima del tempo.
  • Quando Edward la sente dire così, le dice che possono anche annullare tutto (la trasformazione) perché vuole solo che lei sia felice.

  • C’è l’epilogo in cui parla Jacob, nel film lo hanno spostato in Breaking Dawn
  • Litiga con Leah che è stufa di sentire i suoi pensieri su Bella, ormai anche a lei sembra di esserne innamorata.
  • Tornato a casa trova l’invito per il matrimonio insieme a un biglietto da parte di Edward.
  • Gli scrive che Bella aveva deciso di non invitarlo perché non voleva che soffrisse, ma che se i ruoli tra loro due fossero stati invertiti, Edward avrebbe voluto poter scegliere e quindi vuole dare la possibilità anche a Jacob.
  • Jacob si trasforma e si mette a correre nel bosco, Quil e Embry cercano di raggiungerlo, nonostante voglia essere lasciato in pace. Sam ordina loro di fermarsi, tornare umani e lasciarlo andare.

jacob-scappa-eclipse

Con questo siamo già all’inizio del prossimo titolo della saga, anche se dovrete aspettare ancora un mese.

Abbiamo finito, è stato lunghissimo e sono arrivata davvero tirata coi tempi, sono stremata. Bella in questo capitolo mi ha fatto impazzire, dell’intera opera direi che è il momento più basso che abbia mai raggiunto. Tra l’altro tutta questa remissività che all’inizio ha dimostrato non è molto nel suo personaggio.

Potete leggere anche:
Curiosità: Eclipse
Le leggende Quileute
Dal libro al film: Breaking Dawn – Parte 1
Dal libro al film: New Moon
Curiosità: New Moon

Per rimanere aggiornati andate a mettere un mi piace alla pagina Facebook o seguitemi su Instagram o sugli altri social che trovate sulla destra (o in alto).

Alle.


Se siete interessati a comprare i libri, e aiutare anche me, potete trovare i link di affiliazione qui sotto:

curiosità-eclipse-stephenie-meyer-copertina

Eclipse; Stephenie Meyer – Amazon, Feltrinelli

eclipse-differenze-dal-libro-al-film

Eclipse; Dvd – Amazon, Feltrinelli


No votes yet.
Please wait...
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *