La dannazione della Sirena; Ornella Calcagnile

ebook-ornella-calcagnile

Introduzione

La dannazione della Sirena è un racconto che rientra nel genere fantasy/horror, di Ornella Calcagnile, pubblicato il 9 marzo 2015 dalla casa editrice Lettere Animate Editore. Ornella Calcagnile è anche conosciuta per Helena, uscito nel 2013.

Trama

Il racconto si svolge in ventisette pagine ed è diviso in tre parti, in cui si vedono tre momenti della vita di una sirena, Tide. È ancora giovane, ma è stufa di piegarsi alla maledizione che attanaglia le sirene adulte, così decide di scappare dalle sue sorelle per vivere serenamente e libera.

La trama è un po’ corta, ma si tratta di 27 pagine, quindi se aggiungessi ancora qualcosa non varrebbe più la pena leggerlo.

Commenti e Critiche

Tendo a scegliere i libri dalle copertine e, appena ho visto questa, ho voluto assolutamente leggere il libro, mi ero già immaginata immersa in un mondo di sirene e tritoni che per una volta sarebbero stati i protagonisti della storia, ma anche i cattivi. Poi ho scoperto che erano solo una trentina di pagine e ci sono rimasta molto male. Colpa mia, indubbiamente.



Non abbastanza da abbandonarlo, però. Infatti il racconto mi è piaciuto molto, anche se l’ho trovato un po’ scarno e proprio per questo non capisco la scelta dell’autrice di non dilungarsi nella storia, visto il potenziale che aveva. In realtà non capisco nemmeno come abbia fatto a trattenersi… quando inizio a scrivere quella che dovrebbe essere una storia, breve mi ritrovo con un centinaio di pagine senza sapere come sia successo, ma questo non c’entra nulla.

Come ho già detto, il racconto mi è piaciuto molto, ma essendo corto non dà molte possibilità di conoscere davvero i personaggi. È tutto molto veloce e ti da solo l’accenno di un altro mondo, anche se in un numero così risicato di pagine ci sono moltissimi dettagli sulla vita delle sirene e sulle loro abitudini.

C’è una cosa che mi ha particolarmente infastidito, ovvero, Tide parla inglese correntemente, ma le persone con cui si interfaccia sono europei, un francese, un paio di italiani e uno spagnolo, per la precisione e, a parte una piccola frasetta nelle prime pagine, sembra che queste persone parlino benissimo l’inglese, quando almeno dovrebbero avere un accento di qualche maniera, o usare delle espressioni strane. Invece si ritrovano a parlare in inglese come se niente fosse, senza esitazione, senza parole usate inappropriatamente, modi di dire sfalsati. Questa cosa stride abbastanza purtroppo, considerando anche che i dialoghi sono scritti in italiano, quindi non noti per nulla il fatto che stanno parlando in un’altra lingua rispetto alla tua.

Non mi dilungo molto, leggere questo racconto è stato molto piacevole, anche se si tratta solo di una “toccata e fuga”, come si suol dire.
Se siete interessati si trova in formato ebook su Amazon, costa solo 0,50 centesimi: La dannazione della Sirena.

Come al solito potete seguirmi su Facebook, Instagram e tutti gli altri social che trovate sulla destra.

Per oggi è tutto,
Alle.

Rating: 4.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Informazioni su Alle

Ciao, mi chiamo Allegra. Leggo da quando ho memoria, anche se, devo ammettere che inizialmente guardavo solo le figure. Alcuni anni fa ho creato Libri, Sogni e Realtà, un blog in cui parlare di libri, film e serie tv, principalmente che non mi sono piaciuti e in cui mostro le differenze di molte trasposizioni cinematografiche. Da pochi mesi ho aperto anche un canale Youtube in cui affronto argomenti simili.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 commenti

  1. L’autrice ha scritto un racconto partendo da una sola immagine balenata in mente… a posteriori, ti do ragione, avrei potuto creare un romanzo ma non era in programma nè nelle mie intenzioni all’epoca. Un giorno, magari, riprenderò la storia di Tide.
    Grazie per averlo letto 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
    • Se succederà sarò molto felice di leggerlo, ma per ora sono soddisfatta anche solo del racconto.
      Grazie a te per aver letto la mia recensione e averla commentata, è stato un piacere 🙂

      No votes yet.
      Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *